Con  DCC n.2024/3 del 18.01.2024 sono state approvate le controdeduzioni alle osservazioni al Piano Strutturale 2024 del Comune di Prato.

È possibile consultare la pagina con le osservazioni Piano Strutturale 2024 e le controdeduzioni.

Verso il nuovo Piano Strutturale 2024

Cos'è il Piano Strutturale

Il Piano Strutturale (P.S.) è uno strumento di pianificazione territoriale di competenza comunale, previsto dalla Legge Regionale Toscana n. 65/2014, che delinea le scelte strutturali e strategiche per il governo del proprio territorio.
Si forma in piena coerenza con il Piano di Indirizzo Territoriale con valenza paesaggistica della Regione (PIT-PPR), con il Piano Territoriale di Coordinamento (PTC) della Provincia e con gli altri atti di governo del territorio di competenza sovra-comunale.

Il Piano Strutturale ha durata indeterminata ed è un documento che si occupa di conoscere quale è lo stato attuale dell’ambiente, del paesaggio e della città, oltre che individuare, tutelare e valorizzare gli elementi identificativi del territorio comunale ed infine compiere scelte strategiche di assetto e sviluppo sostenibile del territorio.

A cosa serve?

La finalità del piano strutturale è quella di fornire indirizzi per le trasformazioni su scala comunale che saranno poi attivate da altri strumenti di pianificazione urbanistica, ma non decide operativamente dove e quando agire sul territorio né conferisce potenzialità edificatoria alle aree.

Adozione

L’adozione dello strumento urbanistico da parte del Consiglio Comunale costituisce un passaggio fondamentale nella procedura di formazione del piano.
Il Piano Strutturale è stato adottato dal Consiglio comunale in data 27 Luglio 2023 con DCC n. 48. 

Delibera di adozione del Piano Strutturale del Consiglio comunale n. 48 del 27 luglio 2023

Relazione del Garante della Comunicazione - Allegato B alla DCC 48/2023 (4.3 MB) File con estensione pdf

Relazione del Responsabile del Procedimento - Allegato C alla DCC 48/2023 (292.53 KB) File con estensione pdf

Intesa preliminare per la definizione del Parco agricolo della Piana - Allegato A1 alla DCC 48/2023 (134.78 KB) File con estensione pdf

Verbale conferenza dei servizi del 26.05.2023 - Allegato A2 alla DCC 48/2023 (418.59 KB) File con estensione pdf

 Piano Strutturale adottato

Consulta tutti i documenti e le relazioni che compongono il nuovo piano.

“Incontri sul Nuovo Piano Strutturale di Prato”. Disponibile materiale scaricabile utilizzato per le presentazioni.

 

Osservazioni

Con  DCC n.2024/3 del 18.01.2024 sono state approvate le controdeduzioni alle osservazioni al Piano Strutturale 2024 del Comune di Prato.

È possibile consultare la pagina con le osservazioni Piano Strutturale 2024 e le controdeduzioni.

L’avviso di adozione è stato pubblicato sul BURT (Bollettino Ufficiale della Regione Toscana) n. 32, parte II del 9.08.2023.

Estratto del BURT - avviso di adozione (79.99 KB) File con estensione pdf

Entro l'8 ottobre 2023 era possibile presentare le osservazioni, segnalando all’Amministrazione Comunale esigenze specifiche, inesattezze e proposte. 
L’amministrazione comunale ha l’obbligo di valutare tutte le osservazioni presentate. Queste vengono esaminate e valutate dal Consiglio Comunale che decide se accogliere ogni singola osservazione in tutto, in parte o se respingerla. Le osservazioni e le controdeduzioni vengono poi votate dallo stesso Consiglio Comunale in una specifica deliberazione.

Percorso partecipativo

Prato immagina: la citt progetta il suo futuro

Prato immagina La città progetta il suo futuro

La costruzione del Piano rappresenta uno dei percorsi che tocca più da vicino la vita di ogni cittadino. Esso è infatti lo strumento con il quale si decide il futuro della città e del territorio, si tracciano le linee del disegno della città e si stabiliscono le regole per la tutela, lo sviluppo e il governo dell’intero territorio comunale. Vista la natura strategica e complessa dello strumento di pianificazione diventa essenziale dunque il coinvolgimento della popolazione nella sua elaborazione. Scopri di più sul processo partecipativo.

Avvio del procedimento

Con la Delibera n. 80 del 29/12/2020 il Consiglio Comunale ha approvato il documento "Agenda Urbana Prato 2050: indirizzi programmatici e strategie per il nuovo Piano Strutturale" costituente atto di indirizzi strategico per il Piano Strutturale.

Con Delibera di Consiglio n.33 del 08/07/2021 viene dato l'avvio al procedimento di formazione del Piano Strutturale ai sensi dell'art. 17 della L.R. 65/2014 e s.m.i. e di Valutazione Ambientale Strategica (VAS), ai sensi della L.R. 10/2010 e s.m.i.

Viene approvata conseguentemente la documentazione costituente l'avvio del procedimento che si compone dei seguenti elaborati:

Infine viene preso atto dei contenuti del documento preliminare di Valutazione Ambientale strategica redatto ai sensi dell'art.23 della L.R. 10/2010 e allegato alla Delibera sopra citata.

Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina