Nascite e decessi avvenuti a Prato - Totale popolazione

Aggiornato il: 17/11/2022

In questa sezione sono riportati i dati relativi alle denunce di nascita e di morte desunte dagli archivi di Stato Civile.
Le informazioni di Stato Civile sono relative alla popolazione presente (nascite, morti e matrimoni verificatesi nel Comune di Prato), ovvero sono le registrazioni degli eventi che avvengono sul territorio del Comune di Prato, indipendentemente dal Comune di residenza degli individui coinvolti.
 

Morti nel 2022

Deceduti nell'anno 2022 - Dati aggiornati al 31/10/2022.
I dati si riferiscono alle denunce di morte pervenute all'Ufficio di Stato Civile del Comune di Prato fino al 10/11/2022.

Serie storica

Dati annuali

Morti per classi di età

Morti per cittadinanza e sesso

Morti per classi di età e sesso

Morti per luogo di nascita

Morti per luogo di residenza

 

Morti

Serie storica

Dati annuali

Registro di mortalità regionale: mortalità per cause di morte in Toscana

Nati

Serie storica

Dati annuali

 

Note di lettura

Segni convenzionali

Nelle tavole statistiche sono stati utilizzati i seguenti segni convenzionali:

  • Linea (-):

a) quando il fenomeno non esiste ;
b) quando il fenomeno esiste ma i casi non si sono verificati.

  • Tre puntini (...):

Quando il fenomeno esiste, ma i dati non si conoscono.

Definizioni

La popolazione residente è costituita dalle persone, di cittadinanza italiana e straniera, aventi dimora abituale nel territorio nazionale anche se temporaneamente assenti. Ogni persona avente dimora abituale in Italia deve iscriversi, per obbligo di legge (art. 2 L. 1228/1954), nell'anagrafe del comune nel quale ha posto la sua dimora abituale. In seguito ad ogni Censimento della popolazione viene determinata la popolazione legale. A tale popolazione si somma il movimento anagrafico dei periodi successivi, calcolati con riferimento alla fine di ciascun anno solare e si calcola così la popolazione residente in ciascun comune al 31 di dicembre di ogni anno. La popolazione residente si distingue per residente in famiglia e in convivenza. Ogni individuo, oltre ad essere registrato su una scheda individuale (AP/5) viene anche registrato su una scheda di famiglia (AP/6) o di convivenza (AP/6a).

I nati: viene riportato il numero dei nati desunti dalle registrazioni pervenute all'ufficio di Stato Civile delle dichiarazioni di nascita. E’ possibile rendere tale dichiarazione entro dieci giorni dalla nascita, entro tre giorni, presso la direzione sanitaria dell'ospedale in cui è avvenuta la nascita che trasmetterà la documentazione direttamente al comune in cui avverrà l’iscrizione nel registro della popolazione residente, o in alternativa presso il comune nel cui territorio è avvenuto il parto (legge Bassanini, esecutiva dal 18/05/97). Per i residenti all’estero la registrazione avviene sempre nel Comune in cui si è verificata la nascita.

I morti: viene riportato il numero dei morti desunti dalle denunce di decessi pervenute all'ufficio di Stato Civile indipendentemente dal Comune di residenza degli individui coinvolti.

Dati rettificati: I dati che non coincidono con quelli pubblicati precedentemente si intendono rettificati.

​​​​​Utilizzo dei dati: È consentito avvalersi dei dati, purché ne sia indicata chiaramente la fonte.​​​

Fonti

Quando non è diversamente indicata la fonte, i dati si riferiscono a rilevazioni eseguite direttamente dagli uffici comunali: 

  • Comune di Prato – elaborazioni Ufficio Statistica su Certificati anagrafici.