Per eseguire attività di edilizia privata, l'interessato deve inoltrare al SUEAP - Sportello unico per l'edilizia e le attività produttive del Comune di Prato, a seconda del tipo di intervento edilizio, il Permesso di costruire, la SCIA - Segnalazione Certificata di Inizio Attività, la CILA - comunicazione di inizio lavori asseverata etc..

Per regolarizzare interventi e/o opere edilizie eseguite in assenza e/o difformità da titoli abilitativi, l'interessato deve inoltrare allo sportello la richiesta di Accertamento di Conformità ai sensi dell'art. 209 della L.R. 65/2014

Ai tecnici progettisti ed ai proprietari dell'immobile.

La modulistica del permesso di costruire, dell’accertamento di conformità e della variante ai sensi dell'art. 143 della l.r. 65/2014, sottoscritta digitalmente, è reperibile ai seguenti link:

Variante in corso d'opera ai sensi dell'art. 143 comma 3 della legge regionale n. 65/2014

Modulistica unica regionale per le attività produttive e l'attività edilizia.
 

Devono, essere, inoltre allegate:

Procura speciale all’invio telematico di pratiche edilizie;

Distinta con elenco dei documenti informatici secondo la classificazione contenuta nell’allegato 1 prevista nel Regolamento Edilizio e consultabile dalle schede degli interventi edilizi

Garanzia finanziaria, se necessaria, allegata con scansione e prodotta in originale al Servizio Governo del territorio nei cinque (5) giorni successivi all’invio.

Per la documentazione da allegare alle pratiche edilizie, attenersi alle Specifiche tecniche degli allegati digitali

L'interessato deve rivolgersi, per la redazione del progetto, ad un tecnico abilitato: Architetto, Ingegnere, Geometra, Perito Edile.

Dal 1° ottobre 2015 l’invio delle pratiche edilizie avviene esclusivamente in modalità telematica.

Da tale data le pratiche edilizie sono inoltrate nelle seguenti modalità:

L’invio della PEC, deve avvenire nel rispetto delle modalità e procedure definite nelle "Norme integrative al manuale di gestione del Protocollo Generale per l'invio telematico allo Sportello unico per l'edilizia e le attività produttive” e delle caratteristiche indicate di seguito:

  • l’oggetto del messaggio pec deve contenere la seguente dizione: Intervento edilizio di tipo XXXX (es. permesso di costruire, attestazione di conformità in sanatoria etc.) - Cognome e Nome Richiedente - Codice Fiscale Richiedente - Indirizzo dell’immobile;
  • ogni documento da inviare, come indicato nella "Distinta modello di riepilogo pratiche edilizie" deve essere un file ed allegato alla PEC. Non saranno accettati file unici contenenti più documenti; 
  • i file, firmati digitalmente in formato p7m, devono essere ottimizzati per avere una dimensione max di 1 MB
Online

Piattaforma dedicata on line

se si tratta di SCIA o di comunicazioni di attività di edilizia libera;

PEC

PEC: comune.prato@postacert.toscana.it

se si tratta di permessi di costruire, varianti a permesso di costruire in corso d’opera e varianti finali, permessi di  costruire in sanatoria, attestazioni di conformità in sanatoria, pareri preventivi, pareri di massima, autorizzazioni paesaggistiche, pareri e nulla osta connessi.

Diritti di segreteria

Tutte le pratiche sono soggette al pagamento dei diritti di segreteria.

Dove pagare i diritti di segreteria ed il contributo di costruzione :

Via Giotto 4 - Prato
Centralino (per informazioni)
0574 1836901 (martedì, mercoledì, giovedì ore 9.00 - 11.00) 0574 1836855 (venerdì ore 9.00 - 11.00)
Numero verde STAR
Per problemi relativi al Sistema Telematico di Accettazione Regionale delle pratiche di attività produttive e polizia amministrativa 800 980102 (attivo da lunedì a sabato ore 8.00 - 20.00 escluso festivi)
Pratiche su agende online
Su appuntamento da prenotare sulle agende online: Istanze edilizie e Attività economiche
Accesso alla documentazione TERNA per individuazione delle fasce di rispetto elettrodotti
Giovedì dalle 9.00 alle 13.00 (su appuntamento da prenotare telefonicamente)
Numeri civici
Giovedì dalle 9.00 alle 13.00 (in viale V. Veneto, 9 e su appuntamento da prenotare telefonicamente)
Abusi edilizi
Giovedì dalle 9.00 alle 13.00 (in viale V. Veneto, 9 e su appuntamento da prenotare telefonicamente)
Ritiro dei condoni edilizi rilasciati
Giovedì dalle 9.00 alle 13.00 (su appuntamento già fissato dall'ufficio)
Accesso agli atti e visure delle pratiche edilizie giacenti presso l'archivio di via Giotto
Lunedì e Giovedì dalle 9.00 alle 13.00 (su appuntamento già fissato dall'ufficio)
Ritiro dei tesserini relativi ad attività economiche e polizia amministrativa
Mercoledì dalle 9.00 alle 13.00 (su appuntamento già fissato dall'ufficio)
Servizi online per presentazione pratiche
Servizio help desk rete regionale SUEAP
Attività economiche e accesso ai relativi atti
Accesso agli atti edilizia (pratiche cartacee dal 01/01/2013 o dematerializate)
Accesso agli atti agibilità e impianti (pratiche dematerializzate)
Accesso agli atti condoni edilizi (non istruiti e ancora da rilasciare)
Accesso agli atti abusi edilizi (pratiche cartacee dal 01/01/2013 in poi)

  • D.P.R. 6 giugno 2001 n. 380 - (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia);
  • L.R. Toscana 10 novembre 2014 n. 65 - (Norme per il governo del territorio)

Responsabile del procedimento

Fedi Simona

Telefono: 0574 1836849

Funzionario antiritardo

Caporaso Francesco

QR code
Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina