La presente informativa descrive le modalità e le condizioni del trattamento dei dati personali degli utenti che consultano e utilizzano i siti web del Comune di Prato tutti raggiungibili dalla homepage www.comune.prato.it

La presente informativa è redatta ai sensi degli art. 13-14 del GDPR (General Data Protection Regulation) 2016/679 e della normativa nazionale.

La validità dell’informativa è limitata al solo sito istituzionale del Comune di Prato e non si estende a siti web di altri soggetti consultabili mediante collegamento ipertestuale (Enti, Associazioni, Società…).

Titolare del trattamento dei dati

Comune di Prato
Indirizzo e-mail: staffsegretariogenerale@comune.prato.it
PEC: comune.prato@postacert.toscana.it
Telefono: 0574 18361
Contatti del responsabile della protezione dei dati

Autorità di controllo

Garante per la protezione dei dati personali, sito web: https://www.garanteprivacy.it

Categorie di dati trattati

a) Dati di navigazione
Tutti i siti web acquisiscono alcuni dati di navigazione degli utenti, ad esempio gli indirizzi IP, data e orario della richiesta, il sistema operativo ed il browser utilizzati, ecc.
Si tratta di informazioni utilizzate al solo fine di ricavare informazioni statistiche collettive (quindi anonime e impersonali) sull'uso del sito, e per controllarne il corretto funzionamento. Nessuna informazione è raccolta per permettere una successiva identificazione dell'utente.
Questi dati potrebbero essere utilizzati dalle autorità competenti (Polizia postale, Finanza …) per l'accertamento di responsabilità in caso di reati informatici.

b) Dati forniti volontariamente dall'utente
Le informazioni personali raccolte su questo sito riguardano l’immissione volontaria dei dati all’interno di moduli elettronici creati per permettere all’utente di segnalare problemi o reclami, trasmettere suggerimenti o informazioni utili al miglioramento e completamento del sito, chiedere informazioni personalizzate, inviare richieste che necessitano di risposta specifica, fruire di servizi online.
In tutti questi casi è presente apposita informativa sul trattamento dei dati personali.

Finalità, modalità e base giuridica del trattamento

Come dichiarato nelle specifiche informative di ogni servizio on line o form di contatto i dati vengono raccolti:

  •  per poter erogare il servizio richiesto dall’utente;
  • per prendere contatto con l’utente in caso di problemi;
  • per fini statistici.

I dati raccolti NON sono mai utilizzati per motivi diversi da quelli dichiarati nella specifica informativa.

Il trattamento dei dati personali viene effettuato prevalentemente utilizzando procedure e supporti elettronici per il tempo necessario a conseguire gli scopi per i quali i dati sono stati raccolti.

Il trattamento dei dati è svolto in conformità ai principi di liceità, correttezza, non eccedenza e pertinenza previsti dalla vigente normativa in materia di protezione dei dati.

Per la fruizione di alcuni servizi, il conferimento dei dati è indispensabile perché in caso di mancato conferimento da parte dell'utente, il titolare non sarebbe in grado di fornire il servizio richiesto. Questi casi sono sempre esplicitati con chiarezza.

A chi possono essere comunicati i dati

I dati personali sono trattati dal personale del Comune di Prato, che agisce sulla base di specifiche istruzioni fornite in ordine alle finalità e modalità di trattamento dello specifico caso. I dati potranno essere trattati anche da imprese espressamente nominate come responsabili o sub responsabili del trattamento dal Comune di Prato.
Nelle singole informative sul trattamento dei dati sono specificate anche tutte le eventuali eccezioni di passaggio di dati tra il Comune e soggetti terzi: ad esempio per poter gestire correttamente un reclamo sulla manutenzione di un giardino, il reclamo sarà trasmesso anche all’azienda che si occupa della manutenzione del giardino.

Diritti degli interessati

L’interessato, in conformità alla vigente disciplina, ha la facoltà di chiedere e ottenere informazioni circa l’esistenza di propri dati nella disponibilità del titolare, la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento e copia di tali dati.
Tali richieste potranno essere indirizzate al titolare, scrivendo al Responsabile della protezione dei dati.
L'utente ai sensi della disciplina vigente può proporre eventuali reclami riguardanti i trattamenti di suoi dati personali al Garante per la protezione dei dati personali.  

Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina