Riduzioni impianti sportivi - PAGINA

Alcune categorie di cittadini hanno la possibilità di accedere agli impianti sportivi comunali usufruendo di riduzioni sulla tariffa d'ingresso o della totale esenzione, per questo è necessario richiedere al Servizio Sport una tessera, da presentare all'ingresso dell'impianto sportivo, che consentirà di ottenere l'accesso agevolato.

Le esenzioni possono essere richieste da chiunque ne abbia i requisiti a prescindere dalla residenza, mentre per le riduzioni è necessario avere sia i requisiti che essere residente a Prato.

I passi da fare

1
Preparare documenti
2
Presentare la domanda

Servizio

  • Tessera per accesso gratuito o con tariffe ridotte

A chi è rivolto

  • Invalidi
  • Disabili
  • Soggetti in condizione economiche disagiate
  • Minori di 3 anni

Documenti richiesti

  • Richiesta di esenzione/riduzione impianti sportivi
  • Documento d'identità
  • Documenti specifici a seconda del caso di ciascun soggetto

Tempi e iter

  • Emissione della tessera entro 10 giorni
  • Ritiro della tessera presso la piscina di via Roma

La tessera per l'accesso agevolato può essere richiesta solo da alcune categorie di soggetti e deve essere sempre presentata all'ingresso dell'impianto sportivo, per ottenere lo sconto.

Possono usufruire dell'accesso gratuito tutti i soggetti residenti e non residenti a Prato:

  • invalidi al 100%;
  • disabili con handicap grave;
  • minori di anni 3.

Hanno diritto alle tariffe ridotte solo i residenti nel Comune di Prato:

  • invalidi oltre il 66% e fino al 99%;
  • disabili non in situazione di gravità;
  • soggetti in condizione economiche disagiate, che presentano un valore ISEE inferiore o equivalente al trattamento pensionistico minimo INPS per l'anno in corso.

Coloro che godono dell’indennità di accompagnamento (ex L. 18/80, L. 289/90 e 508/88), hanno diritto all’ingresso gratuito di un accompagnatore, appositamente segnalato sulla tessera.

Documento d'identità in corso di validità

Per gli invalidi:
Certificato attestante l'invalidità

Solo in caso di primo rilascio, altrimenti dichiarare che la documentazione è già in possesso dell'amministrazione.

Per i disabili:
Idonea documentazione attestante lo stato di handicap (L. 104/92)

Solo in caso di primo rilascio, altrimenti dichiarare che la documentazione è già in possesso dell'amministrazione.

Soggetti in condizioni economiche disagiate:
Dichiarazione presso CAAF

Da cui risulti che il valore ISEE del nucleo familiare è equivalente al minimo INPS, che per l'anno 2020 è pari a € 6.695,91. Deve essere presentata un'istanza per ogni singolo componente del nucleo familiare.

Modulo da compilare

Richiesta di esenzione / riduzione impianti sportivi

Le tessere per usufruire dell’accesso agevolato, sono rilasciate dal Servizio Sport.

È necessario presentare l’apposita richiesta, insieme ai documenti allegati, tramite email o fax.

Fax

Fax: 0574/1837325

L’emissione della tessera, in presenza di corretta documentazione, avviene entro 10 giorni dalla presentazione dell'istanza.

L'ufficio invierà una mail di conferma di rilascio e la tessera potrà essere ritirata presso la piscina di Via Roma.

Responsabile del procedimento

Sicuranza Roberto

Telefono: 0574 1835035

Funzionario antiritardo

Palmieri Donatella

Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina