13.06.2024 - Buono scuola sperimentale: rettifica della graduatoria delle domande fuori termine presentate dal 21 aprile al 20 maggio 2024, in base alla D.D. n. 1534 del 13 giugno 2024. Vedi l'Avviso per l'assegnazione di contributi per la frequenza della scuola dell'infanzia paritaria privata 2023/2024 (Buoni Scuola).

30.05.2024 - Buono scuola sperimentale: pubblicata la graduatoria definitiva di chi ha presentato domanda fuori termine dal 21 aprile al 20 maggio 2024. Vedi l'Avviso per l'assegnazione di contributi per la frequenza della scuola dell'infanzia paritaria privata 2023/2024 (Buoni Scuola).

Si ricorda che, per il Buono scuola invece, la graduatoria delle domande fatte entro il 25 marzo 2024 sarà pubblicata indicativamente a luglio 2024.

29.05.2024 - Pubblicato l'avviso per l'assegnazione di contributi per la frequenza della scuola dell'infanzia paritaria privata fuori Comune 2023/2024 (Buoni Scuola). La domanda deve essere presentata entro le ore 15 del 28.06.2024, scaricando il modulo presente nella pagina dell'avviso.

Buoni scuola infanzia paritaria privata

Il Buono scuola comunale è un contributo economico finalizzato al sostegno delle famiglie, per rimborsare parzialmente il costo sostenuto per la frequenza delle scuole dell'infanzia paritarie non comunali, per il periodo settembre 2023 – giugno 2024.
A carico della famiglia rimarranno comunque € 50,00 mensili.

Da quest'anno il contributo è composto dal “Buono scuola” e “Buono scuola sperimentale”:

  • il “Buono scuola” può essere richiesto per il rimborso parziale della quota di frequenza da settembre a marzo e viene erogato direttamente al richiedente;
  • il “Buono scuola sperimentale” può essere richiesto per la copertura parziale della quota di frequenza da aprile a giugno e viene corrisposto direttamente alla scuola, per nome e per conto delle famiglie beneficiarie il contributo.

Le richieste per entrambi i buoni scuola devono comunque essere fatte con un'unica domanda.

Criteri, requisiti e modalità operative sono definiti nell'Avviso per l'assegnazione di contributi per la frequenza della scuola dell'infanzia paritaria privata 2023/2024 (Buoni Scuola).

I passi da fare

1
Controllare i requisiti
2
Presentare la domanda
3
Attendere graduatoria

Chi può richiederlo

  • Genitori o tutori degli alunni di scuole dell'infanzia paritarie private con determinato ISEE

Modalità

  • Domanda online

Documenti da conservare

  • Attestazioni di pagamento della scuola dell’infanzia paritaria privata

Contributo

  • Contributo sulla base della graduatoria e fino ad esaurimento risorse
  • Priorità ai valori ISEE più bassi

Possono richiedere il contributo i genitori o tutori di bambini/e residenti a Prato, che frequentano per l’a.s. 2023/2024 una scuola dell'infanzia paritaria privata convenzionata con il Comune di Prato.

I richiedenti, inoltre, devono avere l'ISEE per prestazioni agevolate rivolte a minorenni fino a € 35.000,00.

I seguenti documenti non devono essere allegati alla domanda online, ma è necessario conservarli in caso di controlli a campione da parte dell'Amministrazione Comunale.

In caso di pagamento in contanti:

Ricevute/fatture emesse dalla scuola dell'infanzia paritaria privata nei confronti del richiedente il buono scuola

Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà del gestore della scuola dell’infanzia paritaria, di cui si allega facsimile

Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà - scuola infanzia

In caso di pagamento con bonifico o con l’utilizzo di carte di credito e bancomat:

Contabile del bonifico o strisciata del POS o estratto conto, dove risulti il pagamento effettuato alla scuola

È importante che sulla procedura online sia indicato l’importo complessivamente pagato per la sola frequenza da settembre a marzo.

Per l'a.s. 2023/2024, le richieste del “Buono scuola” e del “Buono scuola sperimentale” dovevano essere presentate con un'unica domanda.

La domanda doveva essere fatta tramite il servizio online:

  • da lunedì 11 marzo a lunedì 25 marzo 2024 per le domande entro i termini
  • da martedì 26 marzo a lunedì 20 maggio 2024 per le domande fuori termine.

Chi aveva difficoltà ad utilizzare la procedura online, poteva fissare un appuntamento con il Servizio Pubblica Istruzione o con il Centro Mario Lodi e farsi aiutare nella compilazione della domanda.
Per prenotare l'appuntamento telefonare al numero 0574 1835060.

In tutti i casi la data di scadenza per la presentazione della domanda era inderogabile e non potevano essere presentate successive integrazioni alla domanda effettuata.

Online

Accedi al servizio online e presenta la domanda per i buoni scuola dell'infanzia paritaria privata (servizio online chiuso il 20.05.2024)

Vedi anche:

Allo sportello

Per chi ha difficoltà nell'utilizzare la procedura online

Solo su appuntamento.

Via Santa Caterina 17 - Prato
Apertura al pubblico
Lunedì e giovedì ore 9.00 - 13.00 e ore 15.00 - 17.00
Mercoledì ore 9.00 - 13.00
Via Augusto Righi 77/9 - Prato
Apertura al pubblico
Martedì ore 9.00 - 13.00 e ore 15.30 - 17.00
Venerdì ore 9.00 - 13.00
Biblioteca Centro educativo Mario Lodi
Mercoledì ore 9.00 - 12.00
Tutti gli altri giorni su appuntamento telefonico

Graduatoria

Tutte le graduatorie sono pubblicate alla pagina dell'Avviso per l'assegnazione di contributi per la frequenza della scuola dell'infanzia paritaria privata 2023/2024 (Buoni Scuola).

La graduatoria è predisposta sulla base del valore economico della dichiarazione ISEE.
Nell’erogazione del contributo viene data priorità ai valori ISEE più bassi. A parità di ISEE, si tiene conto della data di nascita del bambino, dal più grande al più piccolo. In caso di ulteriore parità viene fatto un sorteggio.

Nel caso in cui il buono scuola comunale venga richiesto utilizzando un’attestazione ISEE certificata come difforme dall’INPS, questa non viene presa in considerazione.

Per entrambi i benefici viene redatta una graduatoria delle domande entro i termini ed una graduatoria delle domande fuori termine. Tutte le graduatorie sono redatte con gli stessi criteri.
Le domande fuori termine vengono poste in coda alle domande entro i termini.

Dopo l'approvazione delle graduatorie, viene pubblicato il valore ISEE al di sotto del quale vengono finanziate le richieste presentate di buono scuola e buono scuola sperimentale. I contributi sono assegnati sulla base della rispettiva graduatoria sino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Pagamento

L’erogazione del contributo Buono scuola sarà effettuata entro il 30 settembre 2024.

L'importo mensile del contributo alle famiglie varia in base all'ISEE come segue:

  • fino a € 100,00 per ISEE fino a € 6.000,00;
  • fino a € 80,00 per ISEE da € 6.000,01 a € 12.000,00;
  • fino a € 60,00 per ISEE da € 12.000,01 a € 25.000,00;
  • fino a € 40,00 per ISEE da € 25.000,01 a € 35.000,00.

Per chiedere informazioni contattare la Pubblica istruzione tramite indirizzo email o telefono.

Email

Telefono

  • Marilena Minutillo 0574 1835176
  • Cecilia Cerretelli 0574 1835186
  • Fermina Brizi 0574 1835177
  • Leonardo Sarri 0574 1835134

  • D.P.R. n. 445/2000
  • D.D. n. 1314 del 31/05/2023 del Comune di Prato

Responsabile del procedimento

Lippi Monica

Telefono: 0574 1835123

Funzionario antiritardo

Pacini Valentina

Telefono: 0574 1836356
QR code
Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina