La Legge 68/99 ha modificato la disciplina del collocamento obbligatorio cercando di promuovere l'inserimento e l'integrazione lavorativa delle persone disabili nel mondo del lavoro, attraverso servizi di sostegno e di collocamento mirato.

I datori di lavoro (pubblici e privati) con pił di 14 dipendenti sono obbligati ad assumere anche lavoratori disabili.

Nel sito del Centro per l'impiego di Prato viene descritto il sistema di inserimento lavorativo previsto dalla Legge 68/99 e vengono date le informazioni sull'iscrizione all'elenco dei disabili e delle categorie protette:

Servizi Collocamento Mirato - disabili/categorie protette

Altre informazioni utili anche dal sito dello sportello "Sportello disabili ancH'Io":

Collocamento mirato dello Sportello disabili ancH'Io

Informazioni dal sito della Regione Toscana:

Contributi per la collocazione dei disabili

Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina