9.03.2020 - Comportamenti corretti da seguire ai fontanelli durante l'emergenza COVID-19

Cosa sono

A partire dal 2011, sul territorio del comune di Prato sono stati installati numerosi fontanelli che erogano acqua fresca liscia e gassata di alta qualità.

Il servizio gratuito è molto utilizzato dai cittadini e permette un risparmio sul costo dell'acqua per le famiglie, nonché sulla gestione dei rifiuti costituiti dalle bottiglie di plastica.

Publiacqua si occupa dell'installazione e della gestione degli impianti, garantendo qualità e sicurezza attraverso controlli e analisi. Per informazioni sulle analisi dei singoli fontanelli consultare "Informazioni dal sito di Publiacqua". Per avere le "etichette" di ogni singolo fontanello è sufficiente digitare nella stringa di ricerca Comune e nome del fontanello.

Sulla mappa di Prato è possibile visualizzare la posizione dei fontanelli.

Segnalazione guasti e contatti

In caso di guasto ad un fontanello chiamare il numero verde di Publiacqua 800 314 314

Per ogni altra informazione o contatto trovate i riferimenti sulla scheda di Publiacqua

Consigli per una corretta conservazione dell'acqua

  • Utilizzare bottiglie con chiusura ermetica;
  • lavare bottiglia e tappo prima di ogni riempimento (non con acqua del fontanello, ma con quella del rubinetto che contiene cloro e disinfetta, e ogni 15 gg circa lavarle con sapone);
  • non riempire bottiglie con residui di acqua precedentemente imbottigliata e rimasta in deposito per vari giorni;
  • conservare la bottiglia al fresco e al riparo dalla luce. Il miglior metodo per la conservazione è in frigorifero (dove è buio ed è refrigerato) oppure, nell’inverno, nel ripostiglio;
  • conservare l’acqua preferibilmente non oltre 3 giorni (al massimo 5 se correttamente conservata), perché l’acqua erogata non contiene disinfettante (viene filtrato) e quindi è più esposta al proliferare di germi e batteri.
Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina