I cittadini e i privati, possono richiedere di installare a proprie spese su suolo pubblico segnaletica, o elementi di arredo urbano come:

  • specchi, fioriere, orologi, dissuasori di sosta, strutture di servizio parcheggi, transenne parapedonali, cartelli planimetrici informativi.

L'intervento autorizzato sarà poi realizzato da Consiag Servizi Comuni (via Panziera 16), quale gestore della manutenzione della rete stradale comunale, che provvederà a rimettere preventivo al richiedente.

I passi da fare

1
Ritirare modulo
2
Presentare la domanda
3
Pagamento
4
Intervento

Documenti richiesti

Costi

  • Diritti d'istruttoria e sopralluogo: € 70,00
  • Marca da bollo da € 16,00
  • Pagamento del materiale e dell'istallazione
  • La manutenzione rimane a carico dell'Amministrazione Comunale

All'atto del ritiro del modulo, il richiedente riceverà conferma o meno sulla fattibilità di quanto richiesto.

Al momento della presentazione della domanda, è necessaria una marca da bollo da € 16,00.

Allo sportello

La domanda va presentata su apposito modulo da ritirarsi presso l'ufficio stesso, corredata dalla documentazione dettagliata nel modulo:

Piazza Mercatale 31 - Prato
Apertura al pubblico
Solo su appuntamento causa Covid-19
Lunedì ore 9.00 - 13.00
Giovedì ore 9.00 - 13.00 e ore 15.00 - 17.00

Nel caso di parere favorevole, il richiedente è tenuto al pagamento:

  • del materiale
  • dell'istallazione
  • dei diritti d'istruttoria e sopralluogo pari ad € 70,00


I diritti d'istruttoria e sopralluogo vanno pagati mediante versamento sul:

  • c/c 30372502 - intestato a Comune di Prato - Servizi di Tesoreria 59100 Prato
  • Causale: cap. 830 diritti di istruttoria

La manutenzione poi rimane a carico dell'Amministrazione Comunale.

  • Artt. 20/23 del C.d.S. (D. Lgs. 285/1992)
  • Reg. Esec. (D.P.R. 495/1992)
QR code
Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina