3.06.2020 - A partire dal giorno 8 Giugno verrà ampliata la possibilità di utilizzo della Pista di Atletica comunale M. Ferrari.
21.05.2020 - A seguito dell'emergenza Covid-19, gli ingressi alla pista di atletica M. Ferrari saranno contingentati e con prenotazione obbligatoria. Per maggiori informazioni vedi la sezione “Assegnazione in uso e concessione spazi

L’uso degli impianti sportivi comunali può essere richiesto da scuole, società sportive, enti, associazioni, ecc. che non hanno scopo di lucro, per svolgere attività sportiva continuativa, allenamenti, gare o per singole manifestazioni.

Criteri, requisiti e modalità operative sono definite nell’avviso pubblico Concessione d'uso delle palestre e degli altri impianti sportivi comunali per la stagione sportiva 2019-2020.

L'uso della Pista di Atletica comunale M. Ferrari avviene, al di fuori dei termini previsti dal bando, tramite prenotazione da parte di associazioni o singoli cittadini per lo svolgimento di allenamenti liberi. La prenotazione può essere fatta presso l'Ufficio Sport.

I passi da fare

1
Preparare documenti
2
Consegnare la domanda
3
Conferma e autorizzazione

Chi può richiederla

Documenti richiesti

  • Richiesta di utilizzo di impianti sportivi comunali
  • Eventuale programmazione articolata

Tariffe

Tempi e iter da regolamento

  • Avviso pubblico: entro il 15 maggio
  • Programmazione annuale: entro il 30 luglio

Il regolamento comunale prevede che possano fare richiesta d’uso di spazi degli impianti sportivi del territorio i seguenti soggetti:

  • Federazioni sportive nazionali e discipline associate affiliate al CONI e CIP;
  • Enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI e CIP;
  • Istituzioni scolastiche;
  • Associazioni e società sportive dilettantistiche;
  • Società sportive professionistiche;
  • Associazioni sportive studentesche e/o gruppi sportivi scolastici;
  • Associazioni del tempo libero per l’effettuazione di attività sportive, formative, ricreative, ed amatoriali e sociali con obiettivi di aggregazione e inclusione;
  • Persone singole o aggregate in squadre occasionali per lo svolgimento di attività sportive nel caso in cui l’impianto sportivo permetta un uso sportivo non organizzato (piscine, campi da calcetto, campi da tennis, piste di atletica…).

La richiesta può essere avanzata per:

  • Palestre comunali: per utilizzo in orario extrascolastico, a seguito di avviso annuale, attività di competenza del Servizio Sport del Comune di Prato;
  • Altri impianti sportivi comunali (quali ad es. piscine, palazzetto dello sport e pattinodromo, ecc..): attività  di competenza dei singoli gestori individuati tramite procedura ad evidenza pubblica;
  • Pista di Atletica comunale M. Ferrari presso il Servizio Sport.

Richiesta di utilizzo Pista di atletica M. Ferrari:

Richiesta di utilizzo Pista Atletica M. Ferrari - Covid 19

Richiesta per palestre comunali e altri impianti

Richiesta di utilizzo di impianti sportivi comunali

Allegato:

Impianti sportivi comunali / programmazione articolata

In caso di variazioni del programma:

Assegnazione in uso degli spazi nelle palestre comunali e negli altri impianti sportivi affidati in concessione di gestione

Il procedimento prende avvio con la pubblicazione di un avviso pubblico in cui sono presenti i termini e l’elenco delle palestre e degli altri impianti da assegnare in uso.

La domanda va compilata utilizzando il modulo “Richiesta di utilizzo di impianti sportivi comunali”, disponibile nella sezione documenti da allegare, indirizzando la richiesta all’U.O.C. Servizi sportivi dell’ente.
 

Altri impianti sportivi:
La domanda va indirizzata ai gestori delle singole strutture, nei tempi e modi previsti dall’avviso pubblico.


Domande fuori bando:
La richiesta per l'utilizzo in uso degli spazi nelle palestre e altri impianti comunali può essere presentata anche durante l'anno utilizzando il modulo presente nella sezione documenti da allegare, sia per occupazioni occasionali (gare e/o eventi) o per utilizzo ordinario (allenamenti settimanali).

Le domande presentate fuori dai termini dell'avviso possono essere accolte solo in caso di disponibilità di spazi sugli impianti richiesti, sia per gli usi occasionali che per quelli settimanali.
Le domande sopravvenute non possono apportare modifiche alla programmazione approvata.

Comunicazione di modifiche orarie:
In caso di necessità di variazione della programmazione già approvata e comunicata ai gestori delle singole strutture, l’utilizzatore deve in ogni caso comunicare tempestivamente la variazione, mediante il modulo disponibile nella sezione documenti da allegare della pagina, ricordando che ai sensi del Regolamento comunale le variazioni inferiori al 10% della programmazione approvata non produce effetti sulla fatturazione degli spazi.

Tali richieste devono essere inoltrate rispettivamente ai soggetti gestori della programmazione, ufficio sport per le palestre comunali, singoli gestori per gli altri impianti.
 

Pista atletica M.Ferrari: prenotazioni in regime di Covid-19
A seguito dell'emergenza Covid-19, gli ingressi alla pista di atletica M. Ferrari saranno contingentati e con prenotazione obbligatoria.

L’accesso per ciascuna sessione di allenamento è di 150 atleti al massimo in contemporanea per sessione, e un accesso è riservato agli atleti già in possesso di tesserina per allenamenti individuali, che dovranno anch’essi prenotare.

Sia le società sportive che gli atleti possono prenotare compilando il modulo "Richiesta di utilizzo Pista Atletica M. Ferrari - Covid-19" e l'elenco degli atleti (vedi sezione documenti da allegare).

Modulo e elenco atleti possono essere inviati:

Alla domanda va allegata una copia del documento di identità del dichiarante.

La pista è aperta dal Lunedì al Venerdì dalle ore 17.00 alle 21.00. Ogni giorno sono disponibili due sessioni di allenamento:

  • la prima dalle ore 17.00 alle 19.30
  • la seconda dalle 19:30 alle 21.00
     

Affidamento in concessione di gestione e uso delle palestre comunali

In occasione della raccolta annuale delle richieste di utilizzo delle palestre comunali mediante avviso, gli utilizzatori interessati, possono presentare istanza per la “concessione di uso e gestione” delle singole strutture.

La domanda va compilata utilizzando il modulo “Manifestazione di interesse alla concessione in gestione ed uso” disponibile nella pagina dell'avviso.

La domanda può essere presentata con le seguenti modalità:

Allo sportello

Si ricorda che in regime di Covid-19 le domande devono essere trasmesse via mail o pec.

Per gli impianti per il quale è prevista una programmazione di utilizzo annuale l’Amministrazione avvia le procedure di acquisizione delle istanze, tramite un avviso pubblico da pubblicarsi sul sito dell’ente di norma entro il 15 maggio di ciascun anno, e licenzierà la programmazione annuale di norma entro il 30 luglio di ciascun anno, dandone specifica comunicazione agli assegnatari e a coloro che non sono risultati assegnatari, con specifica motivazione.

I richiedenti riceveranno una comunicazione dal responsabile del servizio sport del Comune, in cui è indicata la programmazione settimanale delle attività. Sarà cura dell'associazione stessa inviare in tempi brevi il calendario dell'attività sportiva (campionati e tornei) svolta presso ciascun impianto, per le occupazioni occasionali.

Per la Pista di atletica l'autorizzazione all'utilizzo è rilasciata tramite tessara di acceso.

  • D.C.C. n. 24 del 28.04.2011 e s.m.i.

Responsabile del procedimento

Palmieri Donatella

Funzionario antiritardo

Fedeli Simonetta

Telefono: 0574 1836049
Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina