Contributo attivit estive per portatori handicap grave

È un contributo economico che consente a ragazzi fino ai 21 anni (non compiuti), portatori di handicap grave, di prendere parte ad attività di socializzazione estive, fino a settembre.

L’importo del contributo varia da un minimo di € 400,00 fino ad un massimo di € 1.200,00 e viene assegnato sino ad esaurimento delle risorse disponibili, in base ai criteri, requisiti e modalità operative indicati nell'avviso pubblico per attività di socializzazione - Contributi a favore di minori e giovani fino a 21 anni con riconoscimento di handicap.

I passi da fare

1
Preparare documenti
2
Consegnare la domanda
3
Attendere graduatorie
4
Presentare documenti integrativi

Chi può richiederla

  • Portatori di handicap grave fino a 21 anni

Contributo

  • Contributi da € 400,00 a € 1.200,00 (fino a esaurimento risorse)

Documenti richiesti

  • Modulo di domanda
  • Certificazione che attesta la condizione di grave handicap
  • I.S.E.E. o DSU
  • Copia del documento di identità del richiedente
  • Regolare permesso di soggiorno (se extracomunitari o apolidi)

Graduatorie

  • La graduatorie saranno pubblicate nella pagina dell'avviso al termine dell'istruttoria

Rendicontazione

  • Le famiglie beneficiarie del contributo devono rendicontare le spese sostenute entro il  27 settembre 2023

Possono ottenere il contributo i cittadini italiani minorenni, o maggiorenni fino a 21 anni (non compiuti), residenti a Prato e portatori di handicap grave.

Il contributo è rivolto anche ai cittadini di un altro stato dell'Unione Europea e agli extracomunitari o apolidi in possesso di un regolare permesso di soggiorno.

Modulo di domanda - allegato B (scaricabile dalla pagina dell'avviso)

Certificazione attestante la condizione di handicap grave

I.S.E.E. o DSU

Copia del documento di identità del richiedente

Per extracomunitari o apolidi:

Permesso di soggiorno del richiedente e del beneficiario

In caso di curatori, tutori/amministratori:

Dichiarazione sostitutiva del decreto di nomina e verbale di giuramento

Documenti integrativi da presentare entro il 27 settembre 2023

Rendicontazione secondo quanto indicato nell'avviso pubblico

La domanda di contributo poteva essere fatta fino al 23 giugno 2023, consegnando tutta la documentazione necessaria in uno dei seguenti modi:

  • consegna a mano all'Ufficio del Protocollo generale del Comune
  • tramite PEC
  • invio per posta raccomandata A/R
Allo sportello

Consegna a mano di tutta la documentazione al:

Piazza del Pesce 9 - Prato
Apertura al pubblico
Lunedì e giovedì ore 9.00 - 17.00
Martedì, mercoledì e venerdì ore 9.00 - 13.00
Per posta

Invio per posta raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata a:

Indirizzo
Piazza del Pesce 9 - Prato

I beneficiari del contributo dovranno anticipare il pagamento della quota di iscrizione o dei costi sostenuti, che verranno poi rimborsati dall’Amministrazione comunale.

In alternativa, è possibile anticipare il 60% del contributo assegnato, previa richiesta dell’assegnatario e con documentazione o autodichiarazione di inizio attività di socializzazione estiva, da presentare all'ufficio Servizio Sociale e Immigrazione o presso l’ufficio protocollo entro il 31 luglio 2023.

  • Determinazione dirigenziale n. 1247 del 12 giugno 2020
  • Determinazione dirigenziale n. 1283 del 16 giugno 2020
  • Determinazione dirigenziale n 1478 del 3 luglio 2020 (approvazione graduatoria)
  • Determinazione dirigenziale n. 1337 del 1 giugno 2021
  • Determinazione dirigenziale n. 1731 del 6 luglio 2021 (approvazione graduatoria)
  • Determina dirigenziale n. 1216 del 22 maggio 2023 (approvazione avviso)

Per informazioni è possibile rivolgersi all'Ufficio Minori e famiglie:

  • Punto Unico di Accesso: 800 922 912
  • Elena Carotenuto telefono 0574 1836464
  • Giulia Gaudino telefono 0574 1836423

Responsabile del procedimento

Gaudino Giulia

Telefono: 0574 1836423

Funzionario antiritardo

Sardi Valentina

Telefono: 0574 1835434
QR code
Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina