sanzioni-violazione-norme-diverse-codice-strada

Questa pagina è rivolta a chi riceve la notifica di un verbale dalla Polizia Municipale (o da altre forze di Polizia, quando indichino il Comune o il Sindaco di Prato quale autorità competente all’adozione del provvedimento sanzionatorio), per violazioni di leggi, regolamenti e ordinanze diverse dal Codice della Strada, e spiega a chi rivolgersi per avere chiarimenti e informazioni, come effettuare i pagamenti o presentare scritti difensivi (ricorso).

Il verbale è elevato nei confronti del trasgressore (colui che ha commesso la violazione) e/o dell'obbligato in solido (proprietario, titolare di autorizzazione, ecc...), se indicato nel verbale, per violazioni relative al commercio su aree pubbliche o private, pubblici esercizi, errato conferimento dei rifiuti, regolamenti, ordinanze comunali, ecc..

I passi da fare

1
Ritirare il verbale
2
Telefonare per informazioni
3
Inviare modulo ricorso
4
Eventuale convocazione
5
Archiviazione o ingiunzione pagamento

A chi è rivolto

  • Chi ha bisogno di chiarimenti
  • Chi vuole presentare una difesa (ricorso)
  • Chi deve pagare la sanzione

Documenti richiesti

  • Modulo richiesta generica di atti
  • Modulo scritti difensivi (ricorso)

Tempi e iter

  • Presentazione scritti difensivi (ricorso) entro 30 giorni da notifica o contestazione del verbale
  • Pagamento della sanzione entro 60 giorni da contestazione o notifica

Entro 30 giorni dalla contestazione o dalla notifica del verbale (pervenuto a casa, ritirato alla posta o alla casa comunale), il destinatario dell’atto può richiedere copia degli atti relativi alla sanzione, e inoltrare scritti difensivi e documenti all’autorità competente indicata nel verbale, e può chiedere al contempo di essere ascoltato personalmente.

Modulo per richiesta generica atti

Modello richiesta generica - Polizia Municipale

Modulo per scritti difensivi (ricorso)

Modello scritti difensivi (ricorso) sanzioni no codice strada

Modulo per scritti difensivi impianti elettrici

Modello scritti difensivi impianti elettrici

Per ricevere chiarimenti o informazioni, occorre contattare lo Sportello al cittadino della Polizia Municipale tramite telefono o email.

Se necessario, verrà consigliato di prenotare un appuntamento per ulteriori verifiche o chiarimenti.

Lo Sportello riceve solo su appuntamento. Prenota online al servizio Agenda Appuntamenti online oppure telefonicamente (vedi Per informazioni).

Nel caso di presentazione di scritti difensivi (ricorso) inviare il modulo debitamente compilato (nella sezione Documenti necessari) in una delle seguenti modalità:

Email
Per informazioni, appuntamenti e invio documentazione

In caso di ricorso non deve essere effettuato il pagamento della sanzione.

Gli scritti difensivi presentati vengono esaminati e valutati dall'autorità competente, la quale, dopo l'eventuale audizione personale, emette i sequenti provvedimenti:

  • Nel caso in cui la competente autorità rilevi una motivazione per l'annullamento del verbale verrà emessa ordinanza di archiviazione.
  • In caso di conferma del verbale, verrà emessa un’ordinanza di ingiunzione di pagamento per un importo determinato in base ai criteri indicati dall'art. 11 della legge 689/81.

Sanzioni amministrative

L'importo della sanzione può essere pagato entro 60 giorni dalla contestazione o notifica da quando formalmente è venuto a conoscenza.

Se il verbale viene notificato a casa, l'importo da pagare è comprensivo delle spese procedurali e postali.

Per il pagamento in banca o dal tabaccaio è necessario presentare il verbale della violazione.

L'importo indicato può essere pagato con le seguenti modalità:

Ingiunzioni di pagamento

In caso di mancato pagamento della sanzione entro 60 giorni, e in mancanza di presentazione degli scritti difensivi (ricorso), l'autorità competente emetterà ordinanza d'ingiunzione di pagamento. È ammesso avverso l'ordinanza ricorso all'Autorità Giudiziaria Competente nei termini di legge.

Via delle Badie 130 - Prato
Centralino (per informazioni)
0574 1837878
Per appuntamenti
0574 1837878
(da lunedì a venerdì ore 9.00 - 13.00, sabato 9.00 - 12.00)
Apertura al pubblico
Solo su appuntamento causa Covid-19
Lunedì e giovedì ore 9.00 - 13.00
Sabato ore 9.00 - 12.00
Per informazioni, appuntamenti e invio documentazione

Responsabile del procedimento

Marco Rinella

Telefono: 0574 1837891

Funzionario antiritardo

Maccioni Marco

Telefono: 0574 42391
QR code
Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina