29.09.2020 - Pubblicata la graduatoria provvisoria per l'accesso al servizio di spazio "Piccolissimo" (Giocacipì arancio). È possibile, nel caso si individuino errori nell'attribuzione del punteggio o nell'indicazione dei plessi scelti, presentare ricorso entro il 04.10.2020 al Dirigente del Servizio Pubblica Istruzione tramite mail all'indirizzo infanzia.utenti@comune.prato.it. L'attività degli spazi gioco avrà inizio il 06.10.2020 per terminare il giorno 31.05.2021.

23.09.2020 – Le iscrizioni per il Giocacipì arancio sono chiuse il 22.09.2020. Fino alle ore 13.00 del 30.04.2021 possono essere presentate le domande fuori termine solo per i bambini nati dal 1.10.2019 al 30.01.2021.

GiocaCipě arancio

Lo Spazio piccolissimo o GiocaCipì arancio è un servizio educativo integrativo rivolto alle famiglie con bambini dai 3 ai 12 mesi, che offre ai genitori un'opportunità di confronto e scambio educativo, un luogo d'incontro diverso da quello domestico e, anche per bambini così piccoli, l'occasione di trascorrere momenti speciali con la propria mamma o con altri bambini.

Il servizio si svolge di mattina presso la struttura comunale Centro Educativo Righi (Zona Le Badie).

I passi da fare

1
Presentare domanda di iscrizione
2
Raggiungere il numero minimo di partecipanti
3
Attendere la lettera di ammissione
4
Pagamento

A chi è rivolto

  • Bambini dai 3 ai 12 mesi e le loro famiglie

Caratteristiche

  • Numero minimo di iscritti necessario per l'attivazione
  • Frequenza di due volte a settimana

Dove

  • Struttura comunale Righi (zona Le Badie)

Costi

  • Pagamento in un'unica soluzione
  • Tariffe per fasce di reddito

Il servizio sarà attivato, solo se viene raggiunto, alla scadenza dei termini d’iscrizione, il numero dei 10 richiedenti, di cui almeno il 70% residenti nel Comune di Prato.

La frequenza prevista è di due volte alla settimana, il martedì e giovedì dalle 9.00 alle 12.00.

Il servizio segue il calendario dei servizi educativi alla prima infanzia del Comune di Prato, con le relative festività per le vacanze di Natale o Pasqua e le giornate di chiusura indicate dal calendario scolastico regionale.

Alla fine del periodo di frequenza ai genitori sarà chiesto di compilare un breve questionario, anonimo e in modalità online, sul servizio, per valutarne la qualità e renderlo quanto più possibile rispondente alle aspettative e ai bisogni dei genitori.

Copia documento d'identità o permesso di soggiorno del richiedente

In caso di bambino disabile:

Relazione sanitaria neuropsichiatrica

Per l’anno educativo 2020/2021, le domande potevano essere presentate dal 24 agosto 2020 al 22 settembre 2020.

Le domande presentate saranno ordinate secondo i criteri di punteggio previsti.

Le domande di bambini non residenti nel Comune di Prato saranno inserite in coda all’elenco secondo l’ordine di arrivo.

Domande fuori termine

Per bambini nati dal 01.10.2019 al 30.01.2021, si possono presentare domande d’iscrizione online anche fuori termine, dopo le ore 13.00 del 22 settembre 2020 fino alle ore 13.00 del 30.04.2021

Eventuali domande fuori termine andranno a comporre un elenco aggiuntivo, con in coda le domande dei bambini non residenti, che potrà essere utilizzato, seguendo l’ordine di arrivo, in caso di posti disponibili o su rinuncia di utenti iscritti.

Online


Accedi al servizio online e presenta la domanda di iscrizione al GiocaCipì Arancio (il servizio online è attivo fino alle ore 13.00 del 30.04.2021 solo per i bambini nati dal 01.10.2019 al 30.01.2021)

Vedi anche:

Allo sportello

Solo per chi non è in grado di presentare la domanda autonomamente è previsto un servizio di facilitazione, su appuntamento, presso:

Per prenotare:

Presentarsi muniti anche dei codici fiscali del richiedente e del bambino.

Per la frequenza del Centro bambini e famiglie - GiocaCipì arancio, è dovuta una quota stabilita dalla Giunta Comunale con propria Delibera: la tariffa massima annua è di € 160,00.

La quota prevede una frequenza di due volte la settimana è annuale ed è da pagare in un'unica soluzione.

La rinuncia al servizio non prevede rimborsi.

Per i bambini ammessi a frequentare il Centro, il pagamento della tariffa deve essere effettuato nei termini indicati nella lettera di ammissione.

Il mancato pagamento della quota di frequenza entro i termini e secondo le modalità indicate, comporta la decadenza del posto in favore di bambini eventualmente presenti nella lista d’attesa. 

 

Modalità di pagamento

È possibile richiedere una agevolazione tariffaria in base al reddito del nucleo familiare, con la dichiarazione del valore ISEE per prestazioni sociali rivolte a minorenni, riferita al bambino per il quale si chiede l’agevolazione. Chi non avesse disponibile l’attestazione ISEE al momento della presentazione della domanda, può presentarla entro il 20 marzo 2020 rivolgendosi agli uffici dei Servizi Educativi.

Tariffe in base al valore ISEE

  • Da € 0 a € 6.000,00: 55,00 euro;
  • Da € 6.000,01 a € 8.500,00: 80,00 euro;
  • Da € 8.500,01 a € 14.100,00: 145,00 euro;
  • Da € 14.100,01 a € 30.000,00: 155,00 euro;
  • Superiore a € 30.000,00: 160,00 euro.

Casi particolari - ISEE corrente

Se almeno un componente del nucleo familiare ha perso il lavoro nei 18 mesi precedenti la richiesta di agevolazione e l’indicatore della situazione reddituale (ISR) corrente è diminuito di almeno il 25%, è possibile richiedere l’ISEE corrente che ha una durata di due mesi.

In pratica:

  • per chi fa richiesta di agevolazione con ISEE corrente dal 6 luglio al 31 dicembre 2020, l'agevolazione verrà applicata prendendo in considerazione il valore corrente dell’ISEE fino al mese di gennaio. Da febbraio in poi (in assenza di nuova richiesta di agevolazione e di nuova ISEE corrente) la tariffa viene calcolata in base al valore ISEE ordinario;
  • per chi fa richiesta di agevolazione con ISEE corrente dal 1 gennaio 2021 in poi, l'agevolazione vale fino alla fine dell’anno scolastico/educativo.

Tempi e iter

Decorsi i termini per presentare la domanda d'iscrizione viene formata una graduatoria provvisoria delle domande presentate, composta secondo i criteri di punteggio riportati nella guida alla presentazione della domanda.

Entro sette giorni dalla pubblicazione della graduatoria provvisoria, può essere presentata via email, al Servizio Pubblica Istruzione (infanzia.utenti@comune.prato.it), la richiesta di correzione del punteggio, nel caso vengano riscontrati errori nell’attribuzione dello stesso.

Decorsi tali termini ed esaminate le eventuali richieste di correzione, viene pubblicata la graduatoria definitiva e si procede alle ammissioni.

Le ammissioni avvengono seguendo l’ordine di graduatoria e vengono comunicate direttamente agli interessati entro la fine del mese di settembre 2020. Nelle lettere di ammissione sono indicate le modalità e i termini per il pagamento delle quote di frequenza.

Graduatorie e punteggi

Le domande di bambini non residenti nel Comune di Prato, vengono inserite in graduatoria in coda ai residenti con gli stessi criteri di punteggio.

Eventuali domande fuori termine vanno a formare l’elenco delle domande fuori termine (redatto secondo l'arrivo della domanda di iscrizione), e potrà essere utilizzato in caso di posti disponibili.

Le domande di iscrizione per bambini più piccoli dell’età prevista, possono essere presentate al compimento dell'età e vanno a formare un elenco che potrà essere utilizzato, una volta esauriti la graduatoria e l’elenco delle domande fuori termine.

L'eventuale rinuncia al posto espressa in sede di ammissione (prima dell’inizio della frequenza), determina la cancellazione dalla graduatoria e deve essere comunicata per iscritto all’ufficio Servizi Educativi inviando una mail a infanzia.utenti@comune.prato.it, o tramite fax (0574-1837327).

Elenco graduatorie:

Prendere appuntamento per presentare domanda telefonare dalle 9.00 alle 13.00 ai numeri: 0574 1835186 - 0574 1835177 - 0574 1835134 (dal lunedì al venerdì) e 0574 514019 (solo il lunedì e venerdì).

Informazioni su graduatorie, elenchi, ammissioni, rinunce, pagamenti, agevolazione tariffaria: 0574 1835186 - 0574 1835177.

Per saperne di più sul servizio: Coordinamento Pedagogico e Organizzativo: tel. 0574 1835184 - 0574 1835185.

  • Graduatoria provvisoria approvata con Determinazione Dirigenziale n. 2174 del 28.09.2020 

Responsabile del procedimento

Sarri Leonardo

Telefono: 0574 1835134

Funzionario antiritardo

Nutini Massimo

Telefono: 0574 1836032
Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina