In caso di transito su strade comunali di veicoli eccezionali che, per propria configurazione superano i limiti di sagoma o di peso stabiliti dal nuovo codice della strada, oppure nel caso di trasporti eccezionali, che superano tali limiti per effetto del loro carico come ad esempio trasporto macchinari, materiali edili di grosse dimensioni ecc.

Le aziende e le ditte devono richiedere una apposita autorizzazione al Comando di Polizia Municipale.

L'autorizzazione singola è valida 90 giorni.
L'autorizzazione multipla è valida 6 mesi.

Se l'autorizzazione coinvolge più enti la richiesta deve essere fatta alla Provincia di Prato.

I passi da fare

1
Preparare documenti
2
Presentare la domanda
3
Autorizzazione

Chi può richiederla

  • Aziende e ditte che necessitano di un transito eccezionale.

Documenti richiesti

  • Domanda di autorizzazione per veicoli eccezionali e trasporti in condizione di eccezionalità
  • Documenti e dichiarazioni previsti dall'art. 10 del D.lgs. 285/92 e art. 14 del D.P.R. 495/92
  • Copia documento di identità del rappresentante legale
  • 2 marche da bollo
  • Ricevuta di pagamento

Costi

  • 2 marche da bollo da € 16,00
  • Diritti di istruttoria € 45,00
  • Proroga autorizzazione trasporti: € 22,00
  • Sopralluogo propedeutico autorizzazione: € 22,00
  • Eventuali costi usura strada

Tempi e iter

  • Autorizzazione rilasciata entro 15 giorni dalla presentazione della domanda, previo nulla osta

Modulo:

Domanda di autorizzazione per veicoli eccezionali e trasporti in condizione di eccezionalità

Allegati:

Documenti e dichiarazioni ai sensi dell'art.10 del D.lgs. 285/92 e art.14 del D.P.R. 495/92

Copia documento di identità del rappresentante legale

2 marche da bollo

(una sulla richiesta e l'altra va inviata all'ufficio per il rilascio)

Ricevuta di pagamento dei diritti di istruttoria e oneri di usura strada

La domanda in carta da bollo può essere presentata su apposito modello (vedi documenti da allegare) al Comando di Polizia Municipale nei seguenti modi:

Allo sportello

Consegna di tutta la documentazione a mano

 

Piazza Macelli 8 - Prato
Per posta
Indirizzo
Piazza Macelli 8 - Prato

  • 2 marche da bollo da € 16,00;
  • autorizzazione trasporti di cui art. 10 Codice della Strada: diritti di istruttoria € 45,00;
  • proroga autorizzazione trasporti di cui art. 10 Codice della Strada: € 22,00;
  • sopralluogo propedeutico autorizzazione di cui art. 10 Codice della Strada (ove necessita): € 22,00;
  • eventuali costi usura strada.


Modalità pagamento
Versamento alla Tesoreria comunale, tramite bonifico bancario o bollettino postale

  • CCP n.30372502
  • Intestato a Comune di Prato - Servizio di Tesoreria
  • Causale: "Trasporto eccezionale" o "Usura strada"

L'autorizzazione viene rilasciata entro 15 giorni dalla presentazione della domanda, previo rilascio nulla osta dell'ufficio infrastrutture-strada.

Isp. Fabio de Simone

Telefono: 0574 1836708

Email: f.desimone@comune.prato.it

  • Decreto legislativo 30/04/1992, n. 285, Nuovo codice della Strada;
  • Decreto del Presidente della Repubblica 136/12/1992, n. 495.

Responsabile del procedimento

Maccioni Marco

Telefono: 0574 42391

Funzionario antiritardo

Fedeli Simonetta

Telefono: 0574 1836049
QR code
Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina