3.08.2020 - Referendum ed elezioni regionali del 20-21 settembre 2020 (ed eventuale ballottaggio del 4-5 ottobre): chi si è iscritto all'Albo degli scrutatori entro il 2019, può dare la disponibilità ad essere nominato tramite il servizio online "Disponibilità ad essere nominato scrutatore di seggio", aperto dalle ore 9.00 del 4 agosto fino alle ore 13.00 del 18 settembre 2020.

Chi ha dato la disponibilità per il referendum del 29 marzo 2020 non deve ripresentare la domanda, quella già data è ancora valida. Per ritirare la disponibilità scrivere a ufficioelettorale@comune.prato.it entro  le ore 13.00 del 16 agosto 2020.
 
Chi è disoccupato o persona in carico ai servizi sociali e iscritto all'Albo entro il 2019, ha la precedenza nella nomina, se presenta la dichiarazione di disoccupazione o presa in carico dai servizi sociali tramite apposito servizio online "Dichiarazione di disoccupazione o presa in carico ai servizi sociali e disponibilità alla nomina scrutatore" aperto dalle ore 9.00 del 4 agosto fino alle ore 13.00 del 16 agosto 2020.

Nomina scrutatore seggio

La nomina degli scrutatori componenti di seggio elettorale viene effettuata dalla Commissione Elettorale Comunale, che sceglie tra i cittadini iscritti all'Albo delle persone idonee all’ufficio di scrutatore.

Quando lo scrutatore è nominato ha l'obbligo di assolvere l'incarico e se, senza giustificato motivo, rifiuti di assumerlo o non si trovi presente all'atto dell'insediamento del seggio, è soggetto alle sanzioni penali previste dalla legge e alla cancellazione dall’Albo. In caso di giustificato motivo può presentare ufficiale rinuncia all'incarico.

Lo scrutatore di seggio è considerato, per ogni effetto di legge, pubblico ufficiale durante l'esercizio delle sue funzioni.

I passi da fare

1
Iscrizione all'Albo degli scrutatori
2
Inviare la comunicazione di disponibilità
3
Notifica della nomina

A chi è rivolto

  • Ai cittadini iscritti all'Albo degli scrutatori

Nomina

  • Entro il ventesimo giorno precedente la consultazione elettorale/referendaria

Rinuncia

  • Solo per gravi e motivati impedimenti
  • Entro 48 ore dalla notifica

Gli scrutatori di seggio elettorale durante la loro attività dovranno attenersi scrupolosamente alle disposizioni di legge ed alle relative istruzioni ministeriali.

Dovranno collaborare attivamente con il Presidente di seggio in modo tale che le operazioni si svolgano con regolarità e velocità.

In caso di nomina occorre presentarsi alla costituzione del seggio con i seguenti documenti (se vi sono altre richieste saranno comunicate dal Presidente di seggio):

Nomina a scrutatore

Documento di identità

Codice fiscale

IBAN per il versamento del compenso elettorale

Entro il ventesimo giorno precedente la consultazione elettorale o referendaria, la Commissione Elettorale Comunale (composta dall'Assessore delegato – che la presiede – da due consiglieri comunali di maggioranza e da un consigliere comunale di opposizione), provvede a nominare gli scrutatori nel numero occorrente per quella determinata elezione. La stessa Commissione forma anche un elenco di scrutatori di riserva.

L'Ufficio Elettorale provvede, poi, a notificare la nomina ai diretti interessati tramite i messi notificatori del Comune.

La Commissione Elettorale solitamente stabilisce di dare la precedenza alla nomina di scrutatori, iscritti all'albo, che chiedono di essere nominati dichiarando lo stato di disoccupazione tramite apposito servizio online, che viene attivato in occasione di una consultazione elettorale o referendaria.

In prossimità di elezioni e referendum, gli iscritti all’Albo entro l'anno precedente, possono dare conferma della propria disponibilità ad essere nominati tramite il servizio online. In tal caso potranno essere chiamati anche per eventuali sostituzioni fino al giorno stesso delle consultazioni.

Online

I seguenti servizi online saranno attivi dalle ore 9.00 del 4 agosto.

  • Accedi e presenta online disponibilità ad essere nominato scrutatore di seggio (termine ore 13.00 del 18 settembre 2020)
  • Accedi e presenta online dichiarazione di disoccupazione e disponibilità alla nomina scrutatore (termine ore 13.00 del 16 agosto 2020)

Se lo scrutatore nominato non può esercitare l'incarico per grave impedimento, deve informare obbligatoriamente, entro 48 ore dalla notifica, l'Ufficio elettorale, compilando il modulo di rinuncia.

Il modulo e i relativi allegati dovranno essere consegnati in uno dei seguenti modi:

Questa procedura di rinuncia non può essere effettuata per posta.

Documenti da presentare:

Rinuncia alla nomina di scrutatore di seggio elettorale

Foglio della nomina

Fotocopia documento di identità

D.P.R. 16 maggio 1960, n. 570

Responsabile del procedimento

Fraschini Simona Barbara

Telefono: 0574 1835142

Funzionario antiritardo

Lotti Rosanna

Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina