difensore civico

I cittadini che ritengono di essere stati danneggiati, nei propri diritti e interessi, da comportamenti ed atti di un’Amministrazione Pubblica o di un Servizio Pubblico, possono rivolgersi al Difensore Civico, un cittadino eletto dal Consiglio Regionale, che opera in piena autonomia e nel rispetto dei principi di imparzialità, efficienza, equità e trasparenza.

Il Difensore civico interviene nei confronti di tutte le amministrazioni pubbliche operanti in Toscana (dai Comuni alle Province, alle Comunità Montane, fino agli Uffici periferici dello Stato) e dei privati che gestiscono pubblici servizi.

Il Difensore civico della Regione Toscana, dal 17 gennaio 2018, è Sandro Vannini.

I passi da fare

1
Contattare l'ufficio
2
Richiedere informazioni o prendere appuntamento

Chi può richiederlo

  • I cittadini per difendere i propri diritti/interessi nei rapporti con la Pubblica Amministrazione

Modalità

  • PEC o email
  • Telefono
  • Posta o fax
  • Comune ti scrivo
  • Facebook Messenger

Note

  • L’intervento del Difensore civico è gratuito
  • È possibile presentare le istanze allo sportello Difensore Civico presso l'Urp Multiente

In base ad una Convenzione sottoscritta tra Difensore Civico della Toscana, Provincia e Comune di Prato è attivo presso l’Urp Multiente un punto di ascolto di Difesa Civica per facilitare chi ha difficoltà nell'utilizzo degli strumenti informatici.  

I residenti nel territorio provinciale potranno rivolgersi all’Urp Multiente per presentare le loro istanze per problematiche che possono sorgere nei rapporti con la Pubblica Amministrazione o le società che gestiscono i pubblici servizi” (sanità, servizio idrico, telecomunicazioni, utenze domestiche, tasse, procedimenti amministrativi).  

Chiaramente non sono contemplate controversie tra i privati.

Lo sportello diventa così un utile strumento di tutela e di accesso in particolare per anziani e coloro che non hanno conoscenze e possibilità informatiche.

Le richieste non richiedono format particolare ma devono contenere i seguenti dati: nome/cognome/telefono/indirizzo postale dell'esponente.

Per ricevere informazioni, presentare istanze e fissare un appuntamento, è possibile contattare l’ufficio in una delle seguenti modalità:

Telefono
  • Numero verde: 800 058850 (attivo da rete fissa e mobile)
  • Telefoni: 0574 1836096 - 0574 1836013 – 0574 1836099

L'intervento del Difensore Civico della Regione Toscana è gratuito. Per chi volesse contattare direttamente il Difensore Civico, può contattarlo direttamente ai seguenti recapiti.

Il servizio è solo su appuntamento.

È importante specificare chiaramente nome, cognome, indirizzo e recapito telefonico, per consentire all’ufficio di mettersi successivamente in contatto per eventuali risposte o chiarimenti.

Per ricevere informazioni, presentare reclami o istanze e fissare un appuntamento, è possibile contattare l’ufficio in una delle seguenti modalità:

Telefono

Dal lunedì al venerdì in orario 9.00-13.00 e 14.00-18.00

  • Centralino: 055 2387800
  • Da rete mobile: 800 018488
Per posta

Inviare una lettera all’indirizzo Via Cavour n.18 - 50129 Firenze

Fax

Numero di fax: 055 2387655 

QR code

Ti potrebbe interessare:

Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina