Gli spazi del Laboratorio del Tempo possono essere dati in concessione a gruppi di cittadini, enti e associazioni per l’organizzazione di iniziative ed eventi (seminari, convegni, mostre, spettacoli ecc…).

I passi da fare

1
Preparare documenti
2
Consegnare la domanda
3
Autorizzazione
4
Consegna chiavi

Chi può richiederli

  • Gruppi di cittadini, enti e associazioni

Documenti richiesti

  • Richiesta concessione temporanea spazi laboratorio del tempo
  • Ricevuta di pagamento della tariffa

Costi

  • Tariffa intera: € 40
  • Tariffa ridotta: € 28
  • Esenzioni: iniziative patrocinate dal Comune di Prato o organizzate da enti che collaborano con l’Amministrazione comunale

Tempi e iter

  • La richiesta va presentata almeno 20 giorni prima della manifestazione
  • L'autorizzazione viene rilasciata entro 30 giorni dalla presentazione della domanda
  • Consegna chiavi dopo aver firmato un modello per l’assunzione delle responsabilità

Modulo:

Richiesta concessione temporanea spazi laboratorio del tempo

Allegato:

Ricevuta di pagamento della tariffa

Per ottenere in concessione lo spazio del Laboratorio è necessario presentare richiesta almeno 20 giorni prima della manifestazione.

Allo sportello

Utilizzando il modulo presente nella sezione "documenti da allegare", indirizzato al Servizio "Immigrazione e pari opportunità".

Ufficio Protocollo

Tariffa intera:

A titolo di rimborso spese è previsto il pagamento di una tariffa oraria pari a € 40.


Riduzioni:

Gli enti che svolgono attività senza scopo di lucro hanno diritto alla tariffa agevolata di € 28 l’ora.


Esenzioni:

Sono esentate dal pagamento le iniziative patrocinate dal Comune di Prato oppure organizzate da enti che collaborano con l’Amministrazione comunale nella programmazione delle attività del Laboratorio del tempo.

Per l'utilizzo degli spazi del Laboratorio del Tempo è necessaria la richiesta di agevolazione economica previa verifica della disponibilità dello spazio.


Pagamento:

Il pagamento si deve effettuare una volta rilasciata l’autorizzazione da parte del Comune di Prato (sulla quale verrà indicata la quota da versare) e prima di ritirare le chiavi dello spazio.

Il pagamento va fatto tramite conto corrente postale n. 30372502 intestato a “Comune di Prato – Laboratorio del Tempo – cap. 1056”.

Sulla base delle disponibilità, il Servizio "Immigrazione e pari opportunità" rilascerà l’atto di autorizzazione per la concessione dello spazio richiesto.

Le chiavi verranno consegnate presso il Laboratorio del tempo, dopo aver firmato un modello per l’assunzione delle responsabilità e presentato la ricevuta di pagamento della tariffa stabilita nell’autorizzazione.

L'autorizzazione viene rilasciata entro 30 giorni dalla presentazione della domanda.

Responsabile del procedimento

Giusti Mariangela

Telefono: 0574 1835431

Funzionario antiritardo

Sardi Valentina

Telefono: 0574 1836410
Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina