Per la sospensione di attività imprenditoriali disciplinate dalla L.R. 62/2018 (Codice regionale del Commercio) vedi la ​pagina specifica Sospensione volontaria temporanea di attività commerciali, carburanti, edicole e somministrazione.

Si tratta qui specificamente della sospensione volontaria temporanea delle attività ricettive:

  • Affittacamere
  • Alberghi
  • Bed and breakfast (b&b)
  • Case e appartamenti per vacanze (CAV)
  • Case per ferie
  • Ostelli per la gioventù
  • Residence
  • Residenze d'epoca
  • Residenze Turistico Alberghiere (R.T.A.)

Esiste un periodo di "franchigia" per i primi 15 (quindici) giorni di sospensione volontaria, che sono rimessi alla discrezione del titolare, senza obbligo di alcun adempimento formale.

Oltre il 15° giorno è obbligatoria la comunicazione al SUEAP, in modalità on line, nelle forme sotto specificate.


Estensione temporale del periodo di sospensione volontaria dell'attività

Nel rispetto del periodo massimo consentito, il periodo di sospensione volontaria già comunicato al SUEAP può essere temporalmente esteso, previa nuova comunicazione da effettuare al SUEAP con le medesime modalità di quella originaria. 

Sospensione dell'attività di alberghi  

codice attività 55.10.01R  

Selezionare l'opzione Variazioni e farsi guidare nella compilazione dal Sistema Telematico di Accettazione Regionale (STAR), rispondendo correttamente alle domande preliminari che saranno proposte.
 

Sospensione dell'attività di altre strutture ricettive diverse dagli alberghi

Individuare innanzitutto il codice attività appropriato, scegliendolo tra i seguenti:

  • codice attività 55.40.42R   b&b 
  • codice attività 55.40.41R   affittacamere 
  • codice attività 55.40.46R   case e appartamenti per vacanze (CAV)
  • codice attività 55.20.28R   case per ferie 
  • codice attività 55.20.21R   ostelli 
  • codice attività 55.40.53R   residence
  • codice attività 55.40.48R   residenze d'epoca 
  • codice attività 55.10.01R   Residenze Turistico Alberghiere (RTA)

Selezionare l'opzione Variazioni nel Sistema Telematico di Accettazione Regionale (STAR).

Selezionare poi l'endoprocedimento GEN 01  e allegare un file, su carta intestata della ditta, firmato digitalmente, in cui si dichiarano le date di inizio e fine della sospensione dell'attività ricettiva diversa dall'albergo.

Non è dovuto il pagamento di diritti di segreteria e istruttoria, essendo per tale aspetto la sospensione volontaria temporanea assimilata alla cessazione dell'attività.

Via Giotto 4 - Prato
Centralino (per informazioni)
0574 1836901 (martedì, mercoledì, giovedì ore 9.00 - 11.00) 0574 1836855 (venerdì ore 9.00 - 11.00)
Numero verde problemi tecnici STAR
800 980102 - Per problemi relativi al funzionamento di STAR, riguardanti le pratiche delle attività produttive e di polizia amministrativa (attivo da lunedì a sabato ore 8.00 - 20.00 escluso festivi)
Pratiche su agende online
Su appuntamento da prenotare sulle agende online: Istanze edilizie e Attività economiche
Accesso alla documentazione TERNA per individuazione delle fasce di rispetto elettrodotti
Giovedì dalle 9.00 alle 13.00 (su appuntamento da prenotare telefonicamente)
Numeri civici
Giovedì dalle 9.00 alle 13.00 (in viale V. Veneto, 9)
Abusi edilizi
Giovedì dalle 9.00 alle 13.00 (in viale V. Veneto, 9 e su appuntamento da prenotare telefonicamente)
Ritiro dei condoni edilizi rilasciati
Giovedì dalle 9.00 alle 13.00 (su appuntamento già fissato dall'ufficio)
Accesso agli atti e visure delle pratiche edilizie giacenti presso l'archivio di via Giotto
Lunedì e Giovedì dalle 9.00 alle 13.00 (su appuntamento già fissato dall'ufficio)
Ritiro dei tesserini relativi ad attività economiche e polizia amministrativa
Mercoledì dalle 9.00 alle 13.00 (su appuntamento già fissato dall'ufficio)
Servizi online per presentazione pratiche
Servizio help desk rete regionale SUEAP
Attività economiche e accesso ai relativi atti
Accesso agli atti edilizia (pratiche cartacee dal 01/01/2013 o dematerializzate)
Accesso agli atti agibilità e impianti (pratiche dematerializzate)
Accesso agli atti condoni edilizi (non istruiti e ancora da rilasciare)
Accesso agli atti abusi edilizi (pratiche cartacee dal 01/01/2013 in poi)

Responsabile del procedimento

Lilli Michela

Funzionario antiritardo

Caporaso Francesco

QR code
Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina