Anagrafe della popolazione temporanea

L'Anagrafe temporanea è un particolare tipo di registro che consente a chi dimora temporaneamente in un Comune, ma non vuole o non ha ancora deciso di stabilirsi in maniera definitiva, di segnalare la propria presenza sul territorio.

L'iscrizione viene effettuata su domanda dell'interessato e  si definisce dopo i necessari riscontri: serve ad evitare che il Comune di effettiva residenza possa procedere a cancellazione nel periodo di assenza.

L'iscrizione non consente il rilascio di alcun certificato anagrafico (che deve essere richiesto al Comune di effettiva residenza), tuttavia può essere richiesta un’attestazione in cui si dichiara l’effettiva iscrizione tra i residenti temporanei.

La Residenza temporanea può essere anche autocertificata direttamente dall’interessato.

I passi da fare

1
Preparare documenti
2
Presentare la richiesta
3
Cancellazione dopo un anno

Chi pu˛ richiederla

  • Residenti in altri comuni italiani
  • Domiciliati da almeno 4 mesi a Prato

Per quale motivo

  • Segnalare la propria presenza sul territorio

Documentazione richiesta

  • Domanda di iscrizione
  • Documento di riconoscimento
  • Dichiarazione sostitutiva se si risiede presso terzi
  • Altri documenti per cittadini Unione Europea e Extra UE

Chiunque abbia la residenza in un altro comune italiano ma sia domiciliato a Prato da almeno 4 mesi.

Modulo da compilare:

Iscrizione anagrafe temporanea

Allegati

Documento di riconoscimento (per cittadini italiani e dell'Unione Europea)

Nel caso di richiesta di iscrizione in abitazione ove risultino già residenti altre persone, servono i seguenti documenti della persona già residente:

Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà

Copia del documento di riconoscimento,

Questi documenti devono riscontrare quanto dichiarato.

Ulteriori documenti per cittadini dell'Unione Europea

Codice fiscale

Contratto di lavoro stagionale

Dichiarazione dell'Università relativa all'attività di studio o di ricerca

(per studenti universitari, ricercatori ecc.)

Ulteriori documenti per cittadini di stato extra UE

Passaporto in corso di validità

Permesso di soggiorno in corso di validità

Codice fiscale

La richiesta, debitamente compilata e sottoscritta utilizzando il modulo presente in “Documenti da allegare”, deve essere presentata nella seguente modalitÓ:

PEC

Inviare la dichiarazione sottoscritta e scansionata, insieme alla copia del documento d'identitÓ.


PEC: anagrafestatocivile.prato@postacert.toscana.it​​​​​

Email

Inviare la dichiarazione sottoscritta e scansionata, insieme alla copia del documento d'identitÓ.

L'indirizzo di posta elettronica certificata riceve anche da mail ordinaria:


PEC: anagrafestatocivile.prato@postacert.toscana.it​​​​​

L'Ufficio Anagrafe, trascorso un anno dalla presenza sul territorio comunale (calcolato comprendendo i 4 mesi di dimora precedenti all'iscrizione nel registro), potrà valutare se vi siano le condizioni per l'iscrizione del cittadino nell'Anagrafe della Popolazione Residente, anche con procedura d’ufficio, oppure semplicemente procederà alla cancellazione dal registro della popolazione temporanea.

La cancellazione può avvenire per:

  • trasferimento in altro Comune o all’estero;
  • iscrizione nell’Anagrafe dei residenti del comune di Prato;
  • per irreperibilità accertata d’ufficio.

L’iscrizione e la cancellazione nel registro dei Residenti Temporanei viene comunicata al Comune di residenza effettiva.

L’iscrizione nel registro dei residenti temporanei è soggetta alle verifiche previste dall’art.5 del d.L. n.47/2014, relativamente alla titolarità di occupazione dell’abitazione (vedi Richiesta di residenza). E’ inoltre soggetta a quei riscontri, su quanto dichiarato, che l’ufficio Anagrafe riterrà opportuno attivare. 
 

  • D.P.R. n. 223 del 30 maggio 1989
  • D. Lgs. n. 30 del 6 febbraio 2007 e s.m.

Responsabile del procedimento

Funzionario antiritardo

Lotti Rosanna

Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina