Iscrizione anagrafe senza fissa dimora

L'iscrizione all'anagrafe nel registro dei senza fissa dimora può essere richiesta dalle persone che dichiarano un domicilio sul territorio comunale e dimostrano di non avere fissa dimora.

All'atto della richiesta dell'iscrizione l'interessato è tenuto a fornire all'ufficio gli elementi necessari allo svolgimento degli accertamenti per stabilire l'effettiva esistenza del domicilio dichiarato.

L’iscrizione permette di accedere a una serie di garanzie fondamentali quali l’assistenza sanitaria, l’ottenimento di un documento di identità, l’esercizio del diritto di voto o la fruizione dei servizi sociali, permettendo l'inclusione sociale anche delle fasce più deboli.

I passi da fare

1
Preparare documenti
2
Presentare la richiesta

A chi è rivolto

  • Persone senza fissa dimora italiane e straniere

Casi previsti

  • Domicilio
  • Comune di nascita

Documenti richiesti

  • Documento di identità
  • Documentazione sul domicilio
  • Prove che dimostrano la senza fissa dimora

Costi

  • gratuito

  1. Persone senza fissa dimora domiciliate nel territorio comunale di Prato;
  2. Con cittadinanza italiana o comunitaria, nonché gli stranieri in possesso di valido titolo di soggiorno;
  3. In grado di dimostrare di avere domicilio nel territorio comunale: il domicilio è il luogo dove si è stabilita la sede principale dei propri affari e interessi oppure il luogo di riferimento delle proprie relazioni familiari e sociali.

Qualora il richiedente non sia in grado di fornire alcuna dimostrazione accettabile e riscontrabile del proprio domicilio in nessun Comune, e soltanto in tale caso residuale, potrà richiedere l’iscrizione anagrafica nel Comune di nascita oppure, se nato all’estero, nel Comune di nascita del padre e, se anch’esso nato all’estero, nel Comune di nascita della madre.

Le persone che abitano stabilmente presso privati cittadini o che, pur variando saltuariamente la propria dimora, abbiano una stabile rete parentale/affettiva di riferimento sul territorio, non sono considerate senza fissa dimora.

Per ulteriori approfondimenti:

Modulo da compilare:

Iscrizione nel registro anagrafico delle persone senza fissa dimora

Allegati:

Documento di identità del dichiarante

Documentazione idonea a dimostrare l’esistenza di un preciso domicilio sul territorio comunale

Prove documentali, dichiarazioni di parte o altre fonti di riscontro, in grado di dimostrare l’esistenza del domicilio dichiarato, che in ogni caso deve intendersi come fisicamente esistente sul territorio comunale. Non è tuttavia necessaria la presenza fisica della persona, con carattere di prevalenza, all’indirizzo dichiarato, l’interessato deve comunque essere reperibile

Documentazione idonea a dimostrare la condizione di persona senza fissa dimora

Prove documentali, dichiarazioni di parte o altre fonti di riscontro, in grado di dimostrare di evidenziare la condizione personale del richiedente che non consente allo stesso di avere fissa dimora sul territorio

Nel caso in cui il domicilio sia identificabile in luoghi che coinvolgono la sfera giuridica di altri soggetti, comprese Associazioni di volontariato o soggetti del Terzo settore: dovrà essere prodotta apposita dichiarazione di riscontro da parte dei soggetti coinvolti.

Ulteriori requisiti richiesti ai cittadini comunitari e stranieri: reperibili nella pagina del sito web comunale “Richiesta di residenza

Nel caso in cui la persona intenzionata a richiedere l’iscrizione nel registro dei senza fissa dimora volesse, prima di formalizzare l’istanza di iscrizione, confrontarsi con l’Ufficio Anagrafe, può richiedere un appuntamento scrivendo all’indirizzo di posta elettronica ordinaria: anagrafe@comune.prato.it

Per la richiesta di iscrizione occorre compilare il modulo “Dichiarazione di residenza”, allegare tutti i documenti richiesti e presentare nelle seguenti modalità:
 

Per posta

Per raccomandata postale A/R indirizzata a:

Indirizzo
Piazza Cardinale Niccolò 13 - Prato
Allo sportello
Piazza del Pesce 9 - Prato
Apertura al pubblico
Lunedì e giovedì ore 9.00 - 17.00
Martedì, mercoledì e venerdì ore 9.00 - 13.00

Iscrizione

L’Ufficio Anagrafe, valuta la domanda e procede alla registrazione provvisoria del richiedente presso il registro anagrafico.

L’iscrizione definitiva, che deve avvenire entro i 45 giorni successivi, è subordinata all’accertamento della sussistenza del domicilio dichiarato sul territorio comunale e alla verifica dell’effettività della condizione di persona non avente fissa dimora.

Le comunicazioni tra Ufficio Anagrafe e richiedente avvengono al recapito comunicato da quest’ultimo all’atto della dichiarazione di residenza.

Una volta avvenuta l’iscrizione definitiva, l’interessato risulterà iscritto nell’anagrafe del Comune di Prato all’indirizzo “Via della Casa comunale n….”, con numerazione progressiva dispari che viene stabilita soltanto all’atto dell’iscrizione medesima.

Il recapito della corrispondenza delle persone iscritte nel registro dei senza fissa dimora avviene presso l’ufficio Casa comunale ubicato in P.zza del Pesce 9 a Prato.

Aggiornamento del registro delle persone senza fissa dimora

L’Ufficio Anagrafe cura, con cadenza annuale, l’aggiornamento del registro delle persone non aventi fissa dimora allo scopo di evitare l’insorgenza di fenomeni di irregolare iscrizione e procedere in tempi rapidi alla cancellazione anagrafica dei soggetti non aventi più il domicilio nel Comune di Prato, ovvero alla mutazione anagrafica di coloro che non risultino più senza fissa dimora.

A tal fine attua il raccordo con il Servizio Sociale di cui alla determinazione dirigenziale 825/2021 nonché apposito monitoraggio presso l’ufficio della Casa comunale per evidenziare quelle posizioni che corrispondono a cittadini iscritti che non curano con regolarità il ritiro della corrispondenza.

Per richiedere informazioni all'Ufficio Anagrafe: fai una segnalazione

Piazza Cardinale Niccolò 13 - Prato
Contatti
0574 1835159 (da lunedì a venerdì ore 9.00 - 13.00)
Apertura al pubblico (solo su appuntamento)
Da lunedì a sabato ore 9.00 - 13.00
Giovedì anche ore 14.00 - 17.00
Consegna CIE in giacenza
In orario di apertura
Rinnovo dichiarazione dimora abituale per cittadini stranieri
In orario di apertura
Mail per pratiche specifiche

Art. 2 della L. 1228/54

Responsabile del procedimento

Zuffanelli Federico

Funzionario antiritardo

Poli Luca

QR code
Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina