Progetto in corso: SI
Settori comunali coinvolti

Sistema informativo

Ruolo del Comune di Prato
Il Comune di Prato condurrà alcune attività pilota per validare le piattaforme tecnologiche realizzate dai partner tecnici del progetto
Logo del progetto

Sta emergendo un nuovo settore economico dove sia grandi aziende che piccole imprese riconoscono il valore fondamentale che hanno i cosiddetti "Big Data" nel determinare cambiamenti dirompenti nel mercato e nei modelli di business.
Ciononostante la crescita della "data economy" è ostacolata dalla mancanza sia di piattaforme tecnologiche fidate, sicure, ed ispirate a principi etici nel trattamento dei dati personali, che di metodi analitici capaci di rendere sicura la condivisone di dati personali e dati proprietari/commerciali/industriali. Inoltre manca una definizione stringente e chiara di come il valore dei dati può essere catturato, prodotto, rilasciato e monetizzato per tutti gli stakeholder coinvolti.

Uno dei capisaldi del progetto DataVaults è cercare di affrontare e risolvere queste problematiche etiche, di privacy e di tutela di diritti intellettuali.

Il suo obiettivo è quello di creare, sostenere e rendere dinamico un sempre crescente ecosistema dei dati personali e consentire una migliore collaborazione tra le parti interessate (Proprietari e utilizzatori dei dati). Ciò grazie alla piattaforma messa in piedi dal progetto, che presenterà funzionalità specifiche per conservare la proprietà e salvaguardare la sicurezza e  la privacy rendendo gli individui più consapevoli della loro esposizioni ai rischi inerenti i propri dati e garantendo lo scambio sicuro di quest'ultimi  per mezzo della tecnologia degli "smart contracts".

Grazie alla piattaforma messa a disposizione dal progetto Datavaults gli individui potranno anche accedere ad un meccanismo di remunerazione collegata allo sfruttamento dei propri dati da parte di altri soggetti.

Obiettivi

  • Creare una piattaforma per la gestione di dati personali in linea con le normative EU in tema di privacy e sicurezza
  • Contribuire a creare un nuovo modello di business nello sfruttamento dei dati personali da cui anche il soggetto a cui si riferiscono possa trarre vantaggi
  • Contribuire ad uno sviluppo più etico del mercato dei "dati personali"

  1. Fraunhofer Gesellschaft Zur Foerderung Der Angewandten Forschung E.V. - Germania - Capofila
  2. Atos Spain Sa - Spagna
  3. Danmarks Tekniske Universitet Dtu - Danimarca
  4. Artificious Artificius - Belgio
  5. Infineon Technologies Ag - Austria
  6. Suite5 Data Intelligence Solutions Limited - Cipro
  7. Assentian Europe Limited - Irlanda
  8. Eta Consulting Srl - Italia
  9. Gioumpitek Meleti Schediasmos Ylopoiisi Kai Polisi Ergon Pliroforikis Etaireia Periorismenis Efthynis - Grecia
  10. Infineon Technologies Ag - Germania
  11. Fundacion Tecnalia Research & Innovation Tecnalia - Spagna
  12. Maggioli Spa Maggioli - Italia
  13. A7 Software Andaman7 - Belgio
  14. Olympiacos Syndesmos Filathlon Pireos Olympiacos - Grecia
  15. Comune di Prato - Italia
  16. My Energia Oner Sl Miwenergia - Spagna
  17. Dimos Peiraia Piraeus - Grecia

 

Co-finanziato:  si

Percentuale di cofinanziamento:  variabile per i bari partners  - per il Comune di Prato 100%

Ente finanziatore: Commissione Europea programma H2020 – call H2020-ICT-2018-2020

Costo totale del progetto: 7,664,755.00 €
Finanziamento totale del progetto: 5,999,995.00 €

Finanziamenti (pari al costo) per il Comune di Prato: 263,750.00 €

Paolo Boscolo  - Email: p.boscolo@comune.prato.it

p.boscolo@comune.prato.it

Progetto pluriennale
Data inizio: 01-01-2020
Data fine: 31-12-2022
Progetto in corso: SI
Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina