Di seguito sono raggruppati i servizi online utili ai professionisti per un accesso diretto a pagamento di importi inattesi, invio e consultazione di pratiche edilizie.

Scopri tutti gli altri servizi online che il Comune di Prato offre a cittadini e imprese.

Servizi con accesso riservato

Edilizia libera - edilizia-libera-card.jpg
Attività di edilizia libera e CILA Superbonus

La "Comunicazione di inizio lavori per attività di edilizia libera" (CIL o CILA) deve essere obbligatoriamente effettuata tramite procedura telematica del Comune di Prato. Per accedere al servizio è necessario autenticarsi

Segnalazione Certificata di Inizio AttivitÓ - SCIA edilizia
Segnalazione Certificata di Inizio Attività - SCIA edilizia

La SCIA è l’atto necessario per dare inizio alle opere ed interventi sul patrimonio edilizio esistente indicati all’art. 135  della l.r. 65/2014. La SCIA può essere presentata in alternativa al permesso di costruire nei casi previsti dall’ art. 134 comma 3 della predetta l.r. 65/2014. Può essere presentata solo telematicamente. Per accedere al servizio è necessario autenticarsi.

Attestazione asseverata di agibilitÓ
Attestazione asseverata di agibilità

L'attestazione di agibilità è asseverata dal direttore dei lavori o da un professionista abilitato ai sensi dell'art. 149 della legge regionale Toscana n. 65/2014, è necessario per utilizzare gli edifici o parti di essi, sia di nuova costruzione e sia di già esistenti in seguito a lavori specifici. Per accedere al servizio è necessario autenticarsi

Deposito degli impianti e attestato di prestazione energetica
Deposito del progetto dell'impianto

Il deposito del progetto degli impianti (art. 5 comma 2 del D.M. n. 37/2008 e/o del D. Lgs. n. 192/2005) deve essere effettuato da un progettista di impianti abilitato.
Per accedere al servizio è necessario autenticarsi.

Deposito degli impianti e attestato di prestazione energetica
Presentazione dichiarazione di conformità impianti

Le dichiarazioni di conformità devono essere presentate dalla ditta che ha eseguito i lavori sull'impianto, obbligata a certificare che il lavoro è stato eseguito a regola d'arte. È necessaria sia che si tratti di nuova costruzione o edifici già esistenti.

Comunicazioni messa in esercizio ascensori
Comunicazioni messa in esercizio ascensori

Per ascensori e montacarichi ad uso privato non è più necessario richiedere la licenza di impianto. Affinché l'impianto, una volta costruito, venga messo in esercizio, (D. P. R. 162 30/04/1999) è necessario che il proprietario (o il suo legale rappresentante) invii una comunicazione al Comune competente per territorio. L'invio della comunicazione è telematico. Per accedere al servizio è necessario autenticarsi.

Guida all'uso dei servizi online

Per tutti i professionisti e le imprese il Comune di Prato ha ideato un sistema per agevolare l'invio delle pratiche all'ente. Questi servizi necessitano di appositi strumenti di autenticazione e specifiche condizioni di accesso, di seguito tutte le informazioni utili per l'invio delle pratiche.

Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina