L’accessibilità è una caratteristica tecnica essenziale nella progettazione e realizzazione di ogni sito web.

Per le pubbliche amministrazioni italiane curare l’accessibilità delle proprie pagine è un obbligo sancito dalla normativa nazionale fin dal 2004 con la legge 4/2004 ed i successivi decreti attuativi. In particolare i requisiti di accessibilità sono contenuti nell’allegato A del Decreto Ministeriale 8 luglio 2005 che ha il proprio fondamento tecnico nelle raccomandazioni del Consorzio Internazionale W3C.

Accessibilità significa progettare e realizzare il sito in modo da renderlo consultabile a tutte le persone, indipendentemente dalle loro personali capacità e abilità e indipendentemente dal dispositivo che viene utilizzato, sia un cellulare o un computer, con il mouse o senza, ecc.
Il Comune di Prato è impegnato da sempre nel realizzare pagine informative e servizi fruibili da tutti i cittadini, al meglio delle proprie capacità e conoscenze tecniche.

Per verificare il proprio lavoro e migliorare progressivamente i propri siti web, il Comune  si avvale della collaborazione della Unione Italiana Ciechi - Sezione di Prato, che esegue test di accessibilità su ogni nuovo sito o servizio prodotto dal Comune.

Tutte le attività di test e di verifica sono svolte gratuitamente dai volontari dell’associazione che la redazione ringrazia sentitamente.

Obiettivi di accessibilità per i soggetti disabili agli strumenti informatici per il 2019-2020 

Tutte le pubbliche amministrazioni devono darsi, ogni anno, degli obiettivi per migliorare l’accessibilità degli strumenti informatici. Gli obiettivi devono essere resi pubblici sul sito istituzionale di ogni ente:   Amministrazione Trasparente  >> Sezione 22 Altri Contenuti >> Obiettivi di accessibilità per i soggetti disabili agli strumenti informatici
Per l'anno 2019 il Comune di Prato prosegue l'impegno preso nel 2018: progettazione del nuovo sito istituzionale eseguita con approccio human-centered (come da linee guida AGID). La costruzione del nuovo sito proseguirà per tutto il 2019 e 2020 e sarà realizzata nel rispetto di tutte le regole di accessibilità e usabilità dettate dalla Legge 4/2004 e dalle linee guida AGID. 
Come ulteriore obiettivo di accessibilità 2019-2020 il Comune di Prato sta formando i propri dipendenti perché i documenti creati all'interno dell'ente siano tutti contestualizzati e privi di scansioni se destinati ai cittadini.

 

Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina