Passaggio di proprietà veicoli - PAGINA

In caso di passaggio di proprietà di un bene mobile registrato, occorre l'autenticazione della firma del venditore sul certificato di proprietà del bene mobile.

I passi da fare

1
Prendere appuntamento
2
Preparare documenti
3
Autenticare la firma
4
Completare la pratica presso STA (Sportello telematico dell'automobilista)

Modalità

  • Autenticazione della firma presso Anagrafe da parte del proprietario del bene mobile

Costi

  • Marca da bollo di € 16,00
  • Diritti di segreteria di € 0,50

Tempi e iter

  • Autenticazione firma presso Anagrafe: entro 60 giorni trascrizione e aggiornamento Certificato di Proprietà

Documento d'identità in corso validità

Marca da bollo

Per effettuare l'autenticazione della propria firma è necessario prendere un appuntamento tramite:

Il proprietario del bene mobile  registrato che intende vendere il proprio veicolo, deve recarsi presso uno degli uffici anagrafici del territorio, per ottenere l'autenticazione della propria firma sul certificato di proprietà del mezzo. Dovranno essere indicati i  dati della persona acquirente (cognome, nome, luogo e data di nascita, indirizzo, codice fiscale) e il prezzo di vendita.

È possibile richiedere l’autentica della firma presso il domicilio del venditore (o luogo di cura in generale), qualora questi si trovi in effettivo stato di impedimento fisico che ne renda estremamente problematici gli spostamenti.

Avvertenza: con l'autenticazione della firma presso l'anagrafe, il passaggio di proprietà non è completato, vedi Tempi e iter.

Una marca da bollo di € 16,00 da apporre sull'atto al momento dell'autentica della firma.

Diritti di segreteria di € 0,50.

Con l'autenticazione della firma presso l'anagrafe, il passaggio di proprietà non è completato, in quanto, entro 60 giorni, occorrerà chiedere la trascrizione, previo pagamento della relativa imposta, e l'aggiornamento del Certificato di Proprietà, recandosi ad uno STA (sportello telematico dell'automobilista), presente, ad esempio, presso Ufficio Motorizzazione Civile, Automobile Club o studi di consulenza automobilistica – agenzie pratiche auto.

Pertanto, rivolgendosi direttamente ad uno STA si può, oltre che autenticare la firma, anche espletare l'intera pratica del trasferimento di proprietà.

Tutte le informazioni relative al passaggio di proprietà o a casi particolari sono disponibili sulla pagina dell'ACI.

Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina