Che cos'è

L'attuale normativa prevede che il singolo professionista o il direttore sanitario possano effettuare forme di pubblicità sanitaria senza la preventiva autorizzazione del Sindaco, nel rispetto delle norme deontologiche che l'Ordine si è dato in proposito.

Resta comunque l'obbligo dell'autorizzazione rilasciata dal Sindaco per la pubblicità effettuata con mezzi pubblicitari di tipo urbanistico (targhe, insegne, cartelli, ecc...). In questo caso, l'autorizzazione va richiesta alla SoRi SpA. 

Per informazioni

Simona Menichetti - telefono: 0574 1835447 - email: s.menichetti@comune.prato.it

Servizio sociale e sanità

Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina