Aggiornamento del 27 luglio 2021 ore 10.35

È stato pubblicato il 23 luglio in Gazzetta Ufficiale il Decreto legge n. 105 che stabilisce, tra le altre cose: la proroga dello stato di emergenza al 31 dicembre 2021, l'estensione dell'uso del Green Pass dal 6 agosto ed i nuovi criteri per la definizione dei colori delle regioni.

Sono state aggiornate le pagine web con le regole divise per codice colore, le modifiche riguardano in particolare la zona bianca e la zona gialla.

Decreto legge n. 105 del 23 luglio 2021 (Gazzetta Ufficiale)

Aggiornamento del 23 luglio 2021 ore 14.05

Il Consiglio dei Ministri di giovedì 22 luglio ha approvato il nuovo decreto che stabilisce, tra le altre cose: la proroga dello stato di emergenza al 31 dicembre 2021, l'estensione dell'uso del Green Pass dal 6 agosto ed i nuovi criteri per la definizione dei colori delle regioni.

In attesa della pubblicazione del decreto in Gazzetta Ufficiale è possibile leggere le anticipazioni del contenuto sul comunicato stampa del Governo.

Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 30

Aggiornamento del 22 luglio 2021 ore 9.20

Le prenotazioni "last minute" delle vaccinazioni contro il Covid-19, quelle da prenotare la sera e fare nell'arco al massimo delle successive ventiquattro ore, sono ripartite ieri, 21 luglio, con un anticipo di qualche giorno rispetto a quanto era stato comunicato. Lo ha deciso il presidente della Toscana sulla base delle disponibilità che si sono create in questi giorni. Le prenotazioni "last-minute" sarebbero dovute riprendere da lunedì 26 luglio.
In questi primi giorni le dosi a disposizione saranno però più limitate rispetto a quelle utilizzabili dal 26 luglio.

  Maggiori informazioni nel comunicato stampa di Toscana Notizie

  Portale per la prenotazione del vaccino

Aggiornamento del 14 luglio 2021 ore 14.30

Dal 9 giugno 2021 per le persone tra i 60 e i 79 anni è possibile fare il vaccino antiCovid-19 anche presso le farmacie che aderiscono all'accordo siglato con Federfarma Toscana e Confservizi Cispel Toscana.

Il vaccino somministrato è il Jansenn della Johnson & Johnson che prevede la somministrazione di una sola dose.
Per prenotare la vaccinazione è necessario contattare la Farmacia.

  Maggiori informazioni e elenco farmacie aderenti a Prato sul sito della Regione Toscana

Aggiornamento del 6 luglio 2021 ore 13.50

Assegno temporaneo per i figli minori: dal 1° luglio e fino al 31 dicembre 2021 è possibile presentare la domanda per la nuova misura di sostegno ai nuclei familiari con figli minori a carico che non hanno diritto all'Assegno per il Nucleo Familiare (ANF) di cui alla legge n. 153 del 1988.

I destinatari della misura sono:

  • lavoratori autonomi;
  • disoccupati;
  • coltivatori diretti, coloni e mezzadri;
  • titolari di pensione da lavoro autonomo;
  • nuclei che non hanno uno o più requisiti per godere dell’ANF.

L’assegno temporaneo sarà riconosciuto sulla base di requisiti di cittadinanza, residenza e domicilio con il figlio a carico e verrà erogato in funzione del numero dei figli e in misura decrescente all’aumentare del livello di ISEE (fino ad azzerarsi a 50.000 euro di ISEE). Sarà preso in considerazione l'ISEE minorenni in corso di validità del genitore in cui risulti presente il minore.

La domanda potrà essere presentata entro il 31 dicembre 2021, attraverso i seguenti canali:

  • portale web INPS, utilizzando l’apposito servizio raggiungibile al seguente indirizzo https://servizi2.inps.it/servizi/sportelloauf o dalla home page del sito INPS con SPID, Carta di identità elettronica 3.0 (CIE) o Carta Nazionale dei Servizi (CNS) e PIN (se rilasciato entro il 1° ottobre 2020);
  • Contact Center Integrato;
  • Patronati.

Per le domande che saranno presentate entro il 30 settembre 2021 l’assegno temporaneo sarà riconosciuto dal mese di luglio 2021.

  Maggiori informazioni sul sito INPS

Aggiornamento del 6 luglio 2021 ore 13.20

Sul sito di INPS è attivo il servizio per la presentazione della domanda di indennità Covid-19 prevista dal Decreto Sostegni Bis (decreto legge 73/2021) per le seguenti categorie di lavoratori:

  • stagionali e somministrati dei settori del turismo e degli stabilimenti termali;
  • stagionali e somministrati appartenenti a settori diversi da quelli del turismo e degli stabilimenti termali;
  • intermittenti;
  • autonomi occasionali;
  • incaricati di vendita a domicilio;
  • subordinati a tempo determinato dei settori del turismo e degli stabilimenti termali;
  • lavoratori dello spettacolo;
  • operai agricoli a tempo determinato;
  • pescatori autonomi.

I  lavoratori già  beneficiari dell'indennità  prevista  dal  Decreto  Sostegni  (decreto legge 41/2021)  stanno ricevendo il pagamento senza dover presentare una nuova domanda.
I lavoratori che, viceversa, NON hanno beneficiato dell'indennità del Decreto Sostegni, possono presentare la domanda per il riconoscimento della nuova prestazione entro il 30 settembre 2021.

  Circolare INPS n. 90 del 29 giugno 2021
  Comunicato stampa INPS (pdf)

 

Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina