salta la barra


Comune di Prato

 indietro

Da sapere prima di iniziare...

  1. chi può presentare domanda: tutti coloro in possesso dei requisiti specificati nell'avviso / bando, per questo è necessario leggere attentamente il testo integrale del bando di concorso del Comune di Prato al quale si vuole partecipare.

  2. inviare la domanda entro la scadenza del bando: la data e l’ora di presentazione della domanda sono certificate dal sistema informatico: dopo la scadenza, il sistema non permette più l’accesso alla procedura o l'invio della domanda in corso di compilazione.

  3. come entrare nel servizio: le credenziali per accedere sono quelle usate per alcuni servizi interattivi del Comune di Prato, come ad esempio: corsi di cultura o del laboratorio del tempo, corsi di ginnastica per ultrasessantenni, agenda del professionista, ecc...
    Se hai dimenticato la password, puoi fartela rimandare dal sistema.
    Se non sei registrato, fallo adesso.

inizio testo

Passi per presentare le domande di concorso

Leggendo con attenzione il bando di concorso, l'aspirante candidato può controllare di essere in possesso di tutti i requisiti necessari e di avere a disposizione i dati necessari per la compilazione della domanda:
Le domande on line devono essere inviate entro l'orario e la data di scadenza del concorso (le domande presentate oltre i termini non saranno accettate, per nessun motivo e in nessun caso).

Passo 1 di 4 (Accesso e scelta del concorso)

Il candidato deve accedere al servizio di presentazione on line, utilizzando l'utente e la password scelte in fase di registrazione ai servizi interattivi del Comune di Prato.
Comparirà la lista dei concorsi attivi per cui è previsto l'invio on line della domanda: il candidato deve scegliere il concorso a cui vuole partecipare.

Passo 2 di 4 (Inserimento dei dati)

Il candidato deve inserire con attenzione i dati richiesti. Quasi tutte le informazioni sono obbligatorie e necessarie per partecipare al concorso:

Passo 3 di 4 (Riepilogo e controllo dei dati inseriti)

Viene presentato il riepilogo dei dati inseriti dal candidato: controllare con attenzione prima di confermare l'invio.
Se ci sono errori: è possibile corregerli cliccando su "Modifica".
Se non ci sono errori: procedere nell'invio della domanda cliccando su "Conferma e spedisci".

Passo 4 di 4 (Conferma dell'iscrizione al concorso)

Viene visualizzata la pagina che conferma l'invio della domanda, con il numero di protocollo di registrazione assegnato e dove è possibile scaricare la ricevuta della presentazione della domanda in formato pdf. Una copia della ricevuta viene inviata in automatico al candidato anche tramite e-mail.

Cosa fare in caso di errori / omissioni nella domanda inviata: nel caso di errori e omissioni notati dopo l'invio della domanda, il candidato può inviare una nuova domanda che sostituirà la precedente e pertanto verrà presa in considerazione soltanto l'ultima domanda inviata. La nuova domanda dovrà essere inviata comunque entro il termine di scadenza del bando o dell’avviso.

inizio testo

Per informazioni e chiarimenti

Per qualsiasi chiarimento contattare l'URP (Ufficio Relazioni con il Pubblico Multiente) negli orari di apertura al pubblico.
Numero verde 800 058 850 (attivo solo da numero fisso)


 indietro  inizio pagina