Il cittadino che subisce un danno presumibilmente imputabile all’Amministrazione comunale, può chiedere il risarcimento al Sindaco del Comune di Prato, per sinistri relativi all’attività di manutenzione delle strade comunali e all'attività istituzionale esercitata direttamente dall'Ente.

A titolo esemplificativo e non esaustivo: buche e avvallamenti stradali, organizzazione di manifestazioni/attività sportive, culturali, ricreative, sociali, politiche, ecc..

I passi da fare

1
Preparare documenti
2
Presentare la richiesta
3
Attendere l'avvenuta apertura del sinistro

Quando

  • Per danni presumibilmente imputabili all’Amministrazione comunale

Documenti richiesti

  • Modulo di richiesta risarcimento danni al Comune
  • Allegati

Tempi e iter

  • Entro 30 giorni nota dell’avvenuta apertura del sinistro
  • Conclusione della pratica in base ai tempi di definizione del danno

Modulo da compilare

Richiesta risarcimento danni al Comune

Allegati

 Copia del preventivo/ricevuta fiscale/fattura per la riparazione del veicolo

Dichiarazione testimoni se presenti, con copia del documento d’identità

Foto dei danni riportati dal veicolo, targa compresa

Foto a colori panoramiche e dettagliate dei luoghi del sinistro

copia fronte/retro del libretto di circolazione del veicolo sinistrato

Copia fronte/retro della patente auto

Copia del rapporto dell’autorità intervenuta

(Polizia Stradale, Carabinieri, Vigili del Fuoco)

Copia integrale della polizza assicurativa del mezzo

In caso di perdita totale del veicolo
Scheda di demolizione del PRA

In caso di danni alla persona 
Referto del Pronto Soccorso ed eventuale altra documentazione medica

Allo sportello

Consegna a mano di tutta la documentazione

Protocollo generale

Per posta

Tramite raccomandata a/r

Protocollo generale

Piazza del Pesce, 9 Prato (PO) - 59100

Entro 30 giorni dal ricevimento della richiesta il cittadino riceve la nota di riscontro dell'avvenuta apertura del sinistro.

La conclusione della pratica è subordinata ai tempi di definizione del danno ed all'eventuale liquidazione da parte dell'assicurazione, nel caso che l'evento sia previsto in garanzia.

Responsabile del procedimento

Poli Luca

Funzionario antiritardo

Fedeli Simonetta

Telefono: 0574 1836049
Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina