Il servizio di rimozione, blocco, custodia e restituzione dei veicoli affidato, dal Comune di Prato, al raggruppamento di imprese denominato "GSM”.

In questa pagina le indicazioni su cosa fare se il proprio veicolo stato rimosso (perch trovato in zona rimozione, su un passo carrabile, o altro), come fare per ritirarlo e quali sono i costi per la restituzione.

I passi da fare

1
Individuare il deposito che custodisce il veicolo
2
Preparare documenti
3
Recarsi presso il deposito

A chi rivolto

  • Ai proprietari dei veicoli che sono stati rimossi

Documenti richiesti

  • Patente di guida
  • Documenti di circolazione del veicolo

Costi

  • Tariffe ministeriali che variano in base ai giorni in cui il veicolo tenuto in custodia
  • Pagamento direttamente presso le depositerie

Tempi e iter

  • Il rilascio del veicolo immediato

Patente di guida

Documenti di circolazione del veicolo

I veicoli sono reperibili nel deposito addetto alla custodia e possono essere ritirati 24 ore su 24, sabato e domenica compresi. Il rilascio del veicolo immediato.

Il deposito si occupa anche di redigere il verbale di restituzione. 

Per sapere quale deposito custodisce il veicolo:

Online

Consultare il sito Internet www.globalservicemobility.it 

Telefono

Numero verde: 800 300 316

I pagamenti vanno effettuati direttamente presso le depositerie e variano a seconda dei giorni in cui il veicolo tenuto in custodia.

Il costo del servizio determinato dalla tariffa approvata dal Ministero.

Se il ritiro del veicolo avviene dopo le ore 20.00 previsto un sovrapprezzo per tariffa notturna.

Responsabile del procedimento

Funzionario antiritardo

Maccioni Marco

Telefono: 0574 42391
Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina