Organizzazione vendita viaggi

Le associazioni senza scopo di lucro a carattere regionale, o nazionale e operanti sul territorio provinciale, che hanno finalità ricreative, culturali, religiose e sociali possono svolgere in modo continuativo, esclusivamente per i propri associati, attività di organizzazione e vendita di viaggi, soggiorni, gite ed escursioni.

L'avvio di queste attività deve essere preventivamente comunicato dalle associazioni all'Ufficio Turismo del Comune di Prato. 

I passi da fare

1
Iscrizione all'Albo
2
Preparare i documenti
3
Presentare comunicazione

Chi pu˛ richiederlo/a

  • Le associazioni senza scopo di lucro che siano iscritte all'Albo regionale delle Associazioni

Documenti richiesti

  • Modulo di inizio attivitÓ per organizzare viaggi, soggiorni, gite ed escursioni
  • Copia della polizza assicurativa di responsabilitÓ civile
  • Fotocopia documento d’identitÓ

Alle associazioni senza scopo di lucro che siano iscritte all'Albo regionale delle Associazioni.

Il soggetto che assume la responsabilitÓ organizzativa delle attivitÓ deve possedere i requisiti soggettivi previsti dall'art. 11 del TULPS approvato con R.D. 773/193 e uno tra questi requisiti professionali:

  • Sussistenza di adeguate conoscenze o capacitÓ professionali, come definite nel regolamento e in conformitÓ alle disposizioni statali vigenti;
  • Superamento dell'esame di idoneitÓ professionale riconosciuto dalla Regione Toscana o dell'equivalente esame previsto da leggi di altre Regioni.

Modulo da compilare:

Modello di inizio attività per organizzare viaggi, soggiorni, gite ed escursioni

Allegati:

Copia del documento d’identità.

Copia della polizza assicurativa di responsabilità civile;

Ovvero l'avvenuta stipula della polizza assicurativa di responsabilità civile a favore del turista e per il risarcimento dei danni.

L’avvio dell’attivitÓ di organizzazione di viaggio in via continuativa e anche le relative variazioni devono essere comunicate:

Allo sportello

Consegna a mano di tutta la documentazione

Ufficio Protocollo

Per posta

Raccomandata a:

Ufficio Turismo

Via Santa Caterina, 17, Prato, 59100

L'associazione iscritta all'albo regionale o nazionale, con rappresentanza sul territorio regionale che pu˛ svolgere in modo continuativo attivitÓ di organizzazione e vendita di viaggi, soggiorni, gite ed escursioni, Ŕ soggetta alle seguenti sanzioni amministrative pecuniarie:

  • Da € 1.000,00 a € 6.000,00 qualora effettui l'attivitÓ nei confronti dei non associati;
  • Da € 600,00 a € 3.600,00 qualora effettui l'attivitÓ senza la preventiva comunicazione prevista all'art. 97 della L.R. 86/2016.

Responsabile del procedimento

Pagliai Adriana

Telefono: 0574 1835164

Funzionario antiritardo

Tocco Rosanna

Telefono: Cultura 0574/1835034
Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina