4.08.2020 - Pubblicata la graduatoria definitiva nella pagina dell'avviso "Colori della tradizione pratese per il decoro urbano nel Centro Storico".

Recupero facciate centro e figline

I proprietari di edifici nel centro storico del Comune di Prato e nella porzione dell'abitato di Figline classificata come zona territoriale omogenea "A", possono richiedere il contributo per il recupero delle facciate sulla base del bando che viene pubblicato periodicamente dal Comune di Prato alla pagina dei Bandi e Avvisi.

Il recupero delle facciate può essere attuato mediante interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, restauro e risanamento conservativo relativamente a: intonaci, elementi architettonici e decorativi, coloriture e tinteggiature.

Il bando 2019 è chiuso (poteva essere presentata domanda fino al 30 novembre 2019). I criteri, requisiti e modalità operative e la graduatoria definitiva sono disponibili nella pagina dell'avviso "Colori della tradizione pratese per il decoro urbano nel Centro Storico".

I passi da fare

1
Preparare documenti
2
Consegnare domanda
3
Attendere l'esito
4
Comunicare termine lavori
5
Erogazione contributo

Quando

  • Uscita del bando

Chi pu˛ richiederlo

  • I possessori di edifici nel centro storico di Prato o nella zona "A" di Figline

Documenti richiesti

  • Domanda contributi facciate
  • Scheda UMD
  • Relazione tecnica
  • Foto del fronte edilizio interessato dall'intervento
  • Foto del contesto circostante
  • Planimetria con schema dei punti di ripresa fotografici
  • Fotocopia documento d'identitÓ

Costi

  • Marca da bollo € 16,00

Tempi e iter

  • I lavori devono essere conclusi entro il 30.06.2020
  • Finanziamenti entro i 60 giorni successivi alla comunicazione di ultimazione dei lavori

La modulistica Ŕ scaricabile alla pagina del Bando 2019 (ora chiuso).

  • Domanda contributi facciate 2019
  • Scheda UMD (UnitÓ Minima di Decoro)
  • Relazione tecnica
  • Foto del fronte edilizio interessato dall'intervento
  • Foto del contesto circostante
  • Planimetria con schema dei punti di ripresa fotografici
  • Fotocopia documento d'identitÓ.

Le domande per il contributo sono chiuse, era possibile presentarle dal 4 luglio al 30 novembre 2019.

La domanda doveva avere marca da bollo di € 16,00.

Allo sportello

Consegna a mano di tutta la documentazione:

Piazza Mercatale 31 - Prato
Apertura al pubblico
Solo su appuntamento causa Covid-19
Lunedì ore 9.00 - 13.00;
Giovedì ore 9.00 - 13.00 e ore 15.00 - 17.00
Piazza del Pesce 9 - Prato
Apertura al pubblico
Lunedì e giovedì ore 9.00 - 17.00
Martedì, mercoledì e venerdì ore 9.00 - 13.00
Per posta
Indirizzo
Piazza del Pesce 9 - Prato

Le domande sono valutate in base all’ordine di presentazione e nel rispetto dei requisiti previsti dal bando e vengono finanziate fino ad esaurimento dei fondi stanziati per il 2019.

Per l'erogazione del contributo, i lavori devono essere conclusi entro il 30.06.2020, fatti salvi i casi in cui l'esecuzione degli interventi sulle facciate sia dichiaratamente subordinata ad altri interventi sull'immobile stesso o in presenza di causa di forza maggiore documentata.

I finanziamenti per ciascun intervento saranno erogati (previa verifica del rispetto di tutte le condizioni pre-viste dal bando) nei 60 giorni successivi alla comunicazione di ultimazione dei lavori

Le domande ammissibili ma non finanziate per mancanza di risorse, potranno essere successivamente finanziate per effetto dello scorrimento della graduatoria nel caso in cui il Comune reperisca ulteriori fondi oppure in caso di:

  • rinuncia ad un intervento giÓ finanziato;
  • intervento che non risulti idoneo alla verifica di "corretta esecuzione";
  • mancato rispetto del termine dei lavori (30.06.2020).

La graduatoria definitiva del bando 2019 è disponibile nella pagina dell'avviso "Colori della tradizione pratese per il decoro urbano nel Centro Storico", è stata pubblicata il 4 agosto 2020.

Responsabile del procedimento

Carosella Maria Teresa

Telefono: 0574 1836640
QR code
Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina