Mascherine protettive

Quando indossare la mascherina

L'obbligo di indossare correttamente la mascherina e quando indossarla e comunque di avere sempre con sé dispositivi di protezione delle vie respiratorie è stato reso molto più stringente dagli ultimi DPCM (24, 18 e 13 ottobre 2020). In particolare è disposto che:

Le mascherine dovranno essere indossate nei luoghi al chiuso diversi dalle abitazioni private e anche in tutti i luoghi all'aperto. Si fa eccezione a tali obblighi solo nei casi in cui, per le caratteristiche del luogo o per le circostanze di fatto, sia garantita in modo continuativo la condizione di isolamento rispetto a persone non conviventi.

Sono previste delle eccezioni per:

  • i soggetti che stanno svolgendo attività sportiva (attenzione: coloro che corrono all'aperto deve mantenere la distanza di due metri dalle altre persone proprio perché privi di mascherina);
  • i bambini di età inferiore ai sei anni;
  • i soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l’uso della mascherina, nonché per coloro che per interagire con loro versino nella stessa incompatibilità.

Previste sanzioni per i trasgressori.

Possono essere usate anche mascherine di comunità, cioè mascherine monouso o mascherine lavabili, anche auto-prodotte, in materiali multistrato per fornire una barriera adeguata.

Le mascherine devono garantire comfort e respirabilità, forma e aderenza adeguate. Devono essere indossate correttamente coprendo il viso dal mento fino al di sopra del naso.

I DPCM  raccomandano fortemente l’uso dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie anche all’interno delle abitazioni private in presenza di persone non conviventi. L'utilizzo delle mascherine si aggiunge alle altre misure di protezione finalizzate alla riduzione del contagio (distanziamento sociale, uso di gel disinfettante, detersione delle mani con acqua e sapone ...).

Si ricorda che adesso le mascherine sono reperibili a prezzi calmierati in tutta la grande distribuzione e in molti negozi.

Come indossare le mascherine

La Regione Toscana ha realizzato un volantino con le indicazioni sul corretto uso delle mascherine e i comportamenti da seguire, ecco i consigli: 

  • Ricorda che l'uso della mascherina aiuta a limitare la diffusione del virus, ma deve essere adottata in aggiunta al lavaggio delle mani e alle misure di igiene respiratoria.
  • È importante indossare e smaltire la mascherina in modo corretto tra i rifiuti indifferenziati, altrimenti può costituire una fonte di infezione.
  • Come si indossa:
    • Prima di toccare la mascherina, lavati le mani con acqua e sapone o con il gel alcolico;
    • Indossa la mascherina prendendola dalle estremità laterali;
    • Copri naso e bocca con la mascherina distendendola bene in modo che aderisca al volto;
    • Evita di toccare la mascherina mentre la indossi, se la tocchi, lavati le mani.
  • Come si toglie:
    • Togli la mascherina prendendola dalle estremità laterali e portandola in avanti;
    • Non toccare la parte anteriore della mascherina;
    • Lavati le mani con acqua e sapone oppure usa il gel alcolico subito dopo.

 

Distribuzione mascherine porta a porta (seconda distribuzione conclusa il 14 giugno 2020)

Tra l'11 e il 14 giugno consegna del sedicesimo e ultimo lotto di mascherine in via Ferrucci e viale Montegrappa.

Zone/lotti precedenti:

Gli operatori hanno consegnato ad ogni nucleo familiare 10 mascherine.

Come donare mascherine

Chi potesse e volesse donare materiale utile, come per esempio mascherine e gel igienizzante, può contattare direttamente la Protezione civile al numero verde 800 301530.

Mascherine: comunicazioni per le aziende

Le aziende che volessero produrre mascherine possono far riferimento all'ordinanza regionale n. 17 del 19 marzo, seguendo le specifiche tecniche e le modalità riportate anche negli allegati. Ulteriori informazioni sul sito della Camera di Commercio di Prato.

Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina