salta la barra


Comune di Prato

 indietro
Cerca nella trasparenza

Amministrazione trasparente - Sezione 18: opere pubbliche

Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2015/2017

Le fasi del procedimento di realizzazione di un'opera pubblica prevedono: Per legge (articolo 128 - comma 1 del D.Lgs. 163/2006), la realizzazione dei lavori di singolo importo superiore a 100.000 euro deve avvenire in base al Programma triennale delle opere pubbliche e dei suoi aggiornamenti annuali.
Il Programma triennale è il documento che riassume gli studi di fattibilità e di identificazione e quantificazione dei bisogni dell'Amministrazione Comunale (fase di programmazione).

Il piano viene approvato ogni anno, insieme all'elenco annuale, nel rispetto della normativa urbanistica e dei documenti di programmazione dell'ente.

Nell'elenco annuale sono indicate le opere che l'Amministrazione Comunale intende realizzare nel corso dell'anno di riferimento. Un lavoro non inserito nell'elenco annuale potrà comunque essere realizzato purchè abbia un suo un autonomo piano finanziario (non deve utilizzare risorse disponibili tra i mezzi finanziari al momento della redazione dell'elenco, ad eccezione delle risorse disponibili in seguito a ribassi d'asta o economie).

 Decreto legislativo n. 33 del 14.03.2013


Articolo 38
"Pubblicità dei processi di pianificazione, realizzazione e valutazione delle opere pubbliche"

1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano tempestivamente sui propri siti istituzionali: i documenti di programmazione anche pluriennale delle opere pubbliche di competenza dell'amministrazione; le linee guida per la valutazione degli investimenti; le relazioni annuali; ogni altro documento predisposto nell'ambito della valutazione, ivi inclusi i pareri dei valutatori che si discostino dalle scelte delle amministrazioni e gli esiti delle valutazioni ex post che si discostino dalle valutazioni ex ante; le informazioni relative ai Nuclei di valutazione e verifica degli investimenti pubblici di cui all'articolo 1 della legge 17 maggio 1999, n. 144, incluse le funzioni e i compiti specifici ad essi attribuiti, le procedure e i criteri di individuazione dei componenti e i loro nominativi.
2. Le pubbliche amministrazioni pubblicano, fermi restando gli obblighi di pubblicazione di cui all'articolo 128 del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, le informazioni relative ai tempi, ai costi unitari e agli indicatori di realizzazione delle opere pubbliche completate. Le informazioni sui costi sono pubblicate sulla base di uno schema tipo redatto dall'Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, che ne cura altresì la raccolta e la pubblicazione nel proprio sito web istituzionale al fine di consentirne una agevole comparazione.

Fino al 31 maggio 2015 il responsabile delle opere pubbliche è stato Luca Poli, dirigente dell'ex Area Tecnica
Ultimo aggiornamento: 9 aprile 2015
 indietro  inizio pagina