salta la barra


Comune di Prato

 indietro

Progetto di innovazione urbana. Affidamento di prestazione di servizio relativa a rilievo plano-altimetrico degli edifici in scala 1:100 con restituzione e definizione del dettaglio in scala non inferiore a 1:50 o altre scale in funzione del particolare tipo di porzione rappresentata.

Ufficio competente:

Servizio Urbanistica - viale Vittorio Veneto 9; orario: lunedì, martedì e giovedì ore 9.00 - 13.0 - telefono 0574 1835922
Referente: Arch. Massimo Fabbri - tel. 0574 1835988 - mail: m.fabbri@comune.prato.it
Enrico Desii - tel. 0574.1835996 - mail: e.desii@comune.prato.it

10.04.2017 - La procedura è stata annullata d'ufficio, ai sensi dell'articolo 21-nonies della legge n. 241 del 1990, con  DD 867 del 7 aprile 2017 54 Kb

Bando

Tipologia di gara:
servizi

Oggetto:
Progetto di innovazione urbana. Affidamento di prestazione di servizio relativa a rilievo plano-altimetrico degli edifici in scala 1:100 con restituzione e definizione del dettaglio in scala non inferiore a 1:50 o altre scale in funzione del particolare tipo di porzione rappresentata.

RUP - Responsabile unico procedimento:
Michela Brachi

Atti di programmazione:

CIG
(codice identificativo di gara):
Z481DECE14

CPV
(codice di identificazione della prestazione):
71351810-4 "Servizi topografici"

Data di pubblicazione:
03.04.2017

Data e ora di scadenza per la presentazione delle offerte:
19.04.2017 ore 23:59

Procedura di aggiudicazione:
procedura ristretta

Criterio di aggiudicazione:
minor prezzo

Lettera d'invito
(in formato pdf):
Lettera di invito. La lettera d'invito è stata inviata agli operatori economici selezionati che sono i soli a poter partecipare alla gara.

Procedura di selezione dei soggetti invitati:
elenco di professionisti per affidamento di servizi attinenti all'architettura, alla progettazione urbanistica, alla geologia ed ad altri servizi tecnici di importo inferiore ad Euro 100.000,00, approvato con DD n. 49 del 2012 e modificato con DD n. 3037 del 2014. Valutazione di quelli inseriti nelle categorie corrispondenti all’oggetto in possesso delle capacità tecniche e professionali necessarie nonché di esperienza professionale nel recente periodo nel settore. Applicazione del criterio di rotazione degli inviti rispetto agli incarichi attribuiti negli ultimi tre anni dal Servizio Urbanistica.

Modelli di gara
(in formato .rtf per poterli compilare al computer o in formato XML per pratica DGUE):

Ultimo aggiornamento dei contenuti di questa pagina: 10 aprile 2017
 indietro  inizio pagina