salta la barra


Comune di Prato
 indietro

Gli utenti possono usufruire del servizio gratuito di compilazione della domanda ma, in ogni caso, è possibile presentare la domanda in autonomia, tramite la procedura on line.
Per maggiori informazioni, consultare il Bando contributi affitto.

Importante: la persona che accede al servizio sarà il richiedente, cioè il soggetto a cui risulterà intestata la domanda di partecipazione del bando.

Ecco le indicazioni utili a chi vuole inoltrare domanda autonomamente.

Come accedere

 La persona che accede al servizio sarà il richiedente, cioè il soggetto a cui risulterà intestata la domanda di partecipazione del bando.
Per accedere al servizio di domanda on line è necessario autenticarsi ai servizi interattivi con:
  • Carta Nazionale dei Servizi (CNS) attivata. La più diffusa è la tessera sanitaria. La CNS deve essere intestata al richiedente, cioè colui a cui risulterà intestata la domanda di partecipazione del bando.
  • ARPA / SPID

Una volta in possesso di una di queste autenticazioni, il richiedente che vuole fare domanda da solo, senza l'assistenza del facilitatore, può collegarsi alla pagina di accesso per la presentazione della domanda dedicata al cittadino.

Sono disponibili le spiegazioni dettagliate dei vari passi della domanda on line

inizio testo

Informazioni tecniche

La domanda inviata dal richiedente non necessita di firma (la firma sarà corrispondente ai dati di chi si autentica al servizio).

L'utente può iniziare a inserire una domanda e lasciarla in sospeso: è possibile iniziarla, interromperla e riprendere a compilarla. Si potrà inviare quando è completa.

Se lo stesso richiedente invia due o più domande, avrà valore soltanto l'ultima confermata (avrà valore solo la domanda con numero di protocollo più recente).

In caso di errori nella domanda già inviata, l'unica cosa da fare è inviare una nuova domanda completa. Verrà considerata solo l'ultima.

Gli utenti potranno utilizzare il servizio on line esclusivamente nei giorni di apertura del bando. Allo scadere del bando, il sistema non permetterà di andare avanti nella procedura e non sarà possibile inoltrare la domanda.

Aggiungere allegati alla domanda

 Per completare la domanda on line è necessario avere la scansione di tutta la documentazione utile.

 Documenti da allegare alla domanda

Per presentare la domanda e avere punteggio, è necessario allegare la relativa documentazione.
In base alle opzioni scelte, la procedura indica la documentazione obbligatoria per ogni componente del nucleo richiedente.

Formato
Gli allegati possono essere documenti in formato PDF, jpg, jpeg.

Peso
Il peso massimo di ogni documento inviato è di 5 MB (è possibile inviare anche più di un file).

Per maggiori dettagli sui formati ammessi, consultare il manuale di gestione del protocollo informatico, dei flussi documentali e degli archivi.


 
 indietro  inizio pagina