salta la barra


Comune di Prato

 indietro

Il Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati (S.P.R.A.R.) è costituito dalla rete degli enti locali che, con il finanziamento del Ministero dell'Interno tramite il Fondo nazionale per le politiche e i servizi dell'asilo, realizzano progetti d'accoglienza per richiedenti e titolari di protezione internazionale.

Il Comune di Prato è capofila di un progetto territoriale al quale aderiscono i Comuni di Vaiano, Carmignano, Poggio a Caiano, Montemurlo, Bagno a Ripoli e S. Casciano Val di Pesa (FI).
All'interno del progetto territoriale sono disponibili 50 posti d'accoglienza nel territorio del Comune di Prato e degli altri Comuni.



 indietro inizio pagina