salta la barra  Comune di Prato  Ambiente, casa e territorio  Architettura  Centro Polivalente Paperino
logo Comune di Prato
 indietro
Particolare del soffitto del Centro Polivalente Paperino
Idee ed architetture nel comune di Prato

Centro Polivalente di Paperino

 Scheda edificio
 Fotografie


Informazioni sull'edificio
Destinazione edificio: Centro polivalente annesso alla scuola elementare di Paperino
Collocazione:
Progettista: Arch. Andrea Corsi
Anno progetto: 1996
Anno costruzione: 1996/2000

Una grande tenda di legno lamellare e lamiera grecata, che poggia su pilastri in mattoni faccia a vista, copre lo spazio interno destinato alle attività complementari della scuola. Da lungo tempo la scuola richiedeva spazi che le consentissero di organizzare l'attività didattica e motoria in luoghi meno precari di quelli presenti all'interno dell'edificio esistente. Il nuovo edificio si compone di elementi architettonici tradizionali, già conosciuti e riconoscibili immediatamente nelle loro funzioni all'interno del tutto.

Ecco i pilastri di mattoni faccia a vista che, posti in sequenza, danno vita al colonnato, il quale definisce la loggia esterna che percorre tutto il perimetro esterno; la grande copertura in legno lamellare e il manto di copertura in lamiera grecata e cotto, formano una sorta di grande tenda che copre gli spazi delle attività e i servizi.

Anche i materiali di cui è composto l'edificio sono posti in modo tale da riconoscere immediatamente la loro funzione: la parte muraria, più pesante e massiccia, che ha la funzione della sopportazione dei carichi soprastanti è a contatto diretto con il terreno sottostante, dando subito la sensazione di sicurezza; la parte intermedia è la travatura in legno che sostiene il manto di copertura, che richiama le antiche strutture portanti dei tetti; il manto di copertura, composto dalla lamiera e da coppi alla portoghese, si fonde con le coperture degli edifici circostanti

 indietro  inizio pagina